Calcio a 5, serie C2: altri punti per il Rogliano 1948

In serie D importante pareggio della Roglianese

 

Campionato di Calcio a 5

 

Serie C2 – Girone A

 

Regione Calabria

 

Risultati della 7^ giornata di Andata

 

 

Ac Dhs San Lucido – SS Cantinella C/5 = 0 – 0

Usd Fabrizio C/5 – As Morelli = 5 – 2

I Novelli 93 Cariati – Asd Gs Citrarum C/5 = 0 – 0

Asdc La Bussola Fuscaldo – As Rendese C/5 = 5 – 6

Asd Rogliano 1948 – Xerox Chianello = 6 – 2

Gs Telesio C/5 – Luzzi C/5 = 8 – 7

 

 

Classifica:

 

– Usd Fabrizio C/5 p. 19

– Asd Rogliano 1948 p. 16

– Asd Gs Citrarum C/5 p. 13

– As Rendese C/5 p. 10

As Morelli p. 9

– Gs Xerox Chianello p. 9

– Ass. I Novelli 93 Cariati 9

– Ac Dhs San Lucido C/5 p. 8

– Gs Telesio C/5 p. 7

– Ss Cantinella C/5 p. 4

– Asdc La Bussola Fuscaldo p. 3

– SS. Luzzi C/5 p. 3

 

 

Prossimo turno (29.11.2008 – ore 15)

 

SS Cantinella C/5 – I Novelli 93 Cariati =

Asd Gs Citrarum C/5 – Usd Fabrizio C/5 =

Luzzi C/5 – Ac Dhs San Lucido =

As Morelli – Asdc La Bussola Fuscaldo =

As Rendese C/5 – Asd Rogliano 1948 =

Xerox Chianello – Gs Telesio C/5 =

 

 

Fonte 

 

Per saperne di più: http://www.roglianocalcioa5.it/

 

 

  

Campionato di Calcio a 5

 

Serie D

 

Regione Calabria

 

Risultati della 3^ giornata di Andata

 

 

 

Club Scarcelli Roglianese = 3 – 3

 

 

Al termine di una gara tirata e priva di pause, Club Scarcelli e Roglianese si dividono la posta in palio. Un pareggio che, per come si sono delineati i 60 minuti di gioco, accontenta entrambe le formazioni, anche se, a recriminare, alla fine sono gli ospiti, i quali, proprio sul filo di lana, hanno avuto la possibilità di calciare un tiro libero che avrebbe permesso di fare  bottino pieno. Speranze che sono state vanificate da un grande intervento del portiere, che ha negato a corrente la gioia del gol-vittoria.

 

Cronaca dell’incontro:

partenza ad handicap per la Roglianese che, dopo appena 10 minuti di gioco, era già sotto di due reti. La formazione di Sicilia faticava a creare gioco ed a finalizzare le occasioni che gli capitavano, ma a tenerla ugualmente in partita erano le strepitose parate di Rosario Garofalo, che ha rappresentato un baluardo quasi insormontabile per i giocatori di casa. Sul finire del tempo e’ il capitano Minardi a suonare la carica, scagliando in rete un gran tiro dalla distanza. Il furore agonistico dei roglianesi, catapultati in avanti alla ricerca del pareggio, va ad infrangersi contro i pali della porta avversaria, che ne stroncano ogni velleità di rimonta immediata (alla fine saranno 4 i legni colpiti). La ripresa inizia con il Club Scarcelli che organizza il gioco nel tentativo di incrementare l’esiguo vantaggio, ma e’ sempre Garofalo a fare la parte del leone, opponendosi a tutti i tentativi di attacco. approfittando di una veloce ripartenza, Maletta riporta la partita in perfetto equilibrio. Le azioni si susseguono, da una parte e dall’altra, con i locali che passano in vantaggio a 12 minuti dal termine. pregustando la vittoria, allargano pero’ le maglie difensive, permettendo a Giovanni Corrente di inserirsi e siglare il definitivo 3 a 3. Gli ultimi 5 minuti di gioco sono al cardiopalma, con l’esecuzione di 4 tiri liberi, due per parte, che vedono i portieri assoluti protagonisti, tanto da meritare gli applausi generali al triplice fischio di chiusura.

 

Fonte: 

 

 

Per saperne di più: http://www.roglianolive.it/

 

Nella foto: la formazione della Roglianese davanti al Santuario di Paola. Il gruppo amaranto prima della partita ha visitato i luoghi del Santo Patrono della Calabria.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com