E’ stata riaperta la tratta ferroviaria da e per Colosimi

Da lunedì scorso servizio (con orario non scolastico)

 

LE FERROVIE della Calabria hanno riattivato il servizio (con orario non scolastico) nel tratto compreso fra le stazioni di Rogliano e Colosimi, interessato, ricordiamo, dal duplice movimento franoso scaturito in seguito alle insistenti piogge dei giorni scorsi. La doppia frana avvenuta in località ‘Sperti’ del comune di Rogliano, a monte del fiume Savuto, aveva invaso i binari e causato nella zona gravi danni, compreso il blocco temporaneo delle corse treni da e per Marzi, Carpanzano, Scigliano e Colosimi. In seguito agli interventi di rimozione del corpo di frana ed in attesa di ulteriori interventi di consolidamento, le Fdc hanno riavviato il servizio con modalità vigilata e rallentata nell’area interessata dal duplice movimento franoso. Il tratto di strada ferrata ed i relativi servizi che riguardano il territorio dell’alto e del medio Savuto, assumono grande importanza non solo per le popolazioni residenti, ma anche e soprattutto per i molti professionisti (insegnanti e impiegati) che operano in queste località e che non hanno la possibilità di usufruire di mezzi di locomozione alternativa.

 

G. St.

 

 

Nella foto: un trenino delle Ferrovie della Calabria mentre percorre la tratta del Savuto.

 

 

Fonte

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com