Mestieri d’un tempo nel Presepe Vivente di Scigliano

di Gaspare STUMPO

 

RAPPRESENTAZIONI sceniche o creazioni artistiche, i presepi del Savuto si caratterizzano o risentono degli aspetti chiave della tradizione locale, il cui tema portante è legato alle arti e ai mestieri del tempo e comunque alla cultura materiale ed espressiva della civiltà contadina. Agli usi ed ai costumi di un mondo ormai scomparso che enti, associazioni e parrocchie fanno rivivere fra rioni e borgate che ben si prestano, sul piano architettonico, alla ricostruzione storica degli eventi. Nel passato rurale delle comunità del Savuto s’incastona quindi il segno della nascita del Cristo, che in quasi tutti i paesi della vallata viene rievocato innanzitutto con la luce delle ‘focare’– i grandi falò accesi al termine della messa di mezzanotte. Una rievocazione popolare ma non meno importante sia sul piano storico che antropologico. Nel presepe vivente di Scigliano la Natività è posta a metà strada della rappresentazione itinerante. La scena con Giuseppe, Maria e il Bambinello (che si completa con il bue, l’asino, gli angeli e i pastori), testimonia la centralità dell’avvenimento nella storia dei popoli e, nella fattispecie, di quella sciglianese. La manifestazione è ospitata nella frazione ’Diano’: vicoli, palazzi gentilizi, case, magazzini, orti e cortili, ogni anno si trasformano e diventano una sorta di Betlemme ‘traslata’ nell’antica ed affascinante realtà locale. In questo modo il vecchio borgo celebra la nascita del Redentore, rivive situazioni dimenticate e si riappropria della Memoria. Il percorso, illuminato da fuochi e fiaccole, offre al fruitore un autentico museo all’aperto: ambienti rurali e botteghe artigiane abilmente ricostruiti, attori e comparse che operano e si muovono in un mondo che nella magia del Natale appare sospeso tra sacro e profano.

 

Nelle foto: le principali scene del Presepe Vivente di Scigliano.

 

 

Fonte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com