Cede un costone di collina: due morti e cinque feriti

E’ successo su autostrada Sa/Rc nei pressi dello svincolo di Altilia

 

 

 

 

 

E’ di due morti e cinque feriti il bilancio di una grossa frana che nella serata di ieri ha interessato il tracciato dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, all’altezza dello svincolo di Altilia-Grimaldi. Un costone di collina (fango, detriti e vegetazione) si è staccato colpendo in pieno un furgone che procedeva verso sud e in in cui viaggiavo sette persone dipendenti di un’azienda. Le vittime, 59 e 27 anni, sono entrambe di Catanzaro. Provenivano da Terni, dove avevano partecipato ad un torneo di calcetto amatoriale. Una terza persona è ricoverata presso l’ospedale di Catanzaro. Squadre di soccorso hanno lavorato per tutta la notte nella zona. In Calabria la situazione maltempo sta creando nuovi e seri disagi in più aree del territorio (26 gennaio 2009).

 

R.S.

 

Nella foto: un tratto della Salerno Reggio Calabria nei pressi di Rogliano.

 

 

Approfondimenti sulla notizia su:

 

 

***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com