Nel S. Barbara il servizio prelievi sangue dell’Asp?

Ci sarebbe la disponibilità dell’Azienda ospedaliera

 

POTREBBE trovare ubicazione presso il presidio ospedaliero Santa Barbara (nella foto) il servizio prelievi del sangue che l’Azienda Sanitaria Provinciale ha deciso di attivare sul territorio. E questo per venire incontro alle esigenze degli utenti del Savuto dopo la scelta dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza di rivolgere le attività del laboratorio analisi dell’ospedale di Rogliano solo alle esigenze interne dei presidi che fanno capo all’Azienda, dopo la sospensione delle attività del laboratorio analisi dell’Annunziata. Dalla richiesta dai cittadini di avere garantito un servizio relativo ai prelievi del sangue si è fatta carico l’Asp di Cosenza, al termine di un incontro fra dirigenti aziendali ed amministratori locali. Tra questi il direttore sanitario Antonello Scalzo, il direttore del distretto sanitario di Rogliano, Francesco Brogno, il responsabile del servizio Medicina di base dello stesso Distretto, Felice Migliori, e l’assessore comunale alla Salute, Mario Altomare. Per quanto si è saputo, l’Azienda Ospedaliera di Cosenza avrebbe già dato disponibilità a fornire gli spazi all’interno del nosocomio per l’attivazione del servizio. Che a questo punto potrebbe essere legata ad una questione di organizzazione interna alla stessa Asp.

 

Gaspare Stumpo

 

 

 

 

 

 

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com