E’ sempre ‘gelo’ fra maggioranza consiliare e Pdci

Marzi, il sindaco replica: ‘Amministrazione comunale trasparente’

 

Il PDCI, ricordiamo, alcune settimane addietro aveva abbandonato la maggioranza in netta polemica con il sindaco Rodolfo Aiello. Ad oggi il primo cittadino non solo respinge le accuse, ma parla anche di scarsa lungimiranza politica da parte della componente marzese dei Comunisti Italiani. “Non è vero che sono contro i partiti. Che – spiega Aiello – restano fondamentali per la politica e per la democrazia nel nostro Paese. Sono contro l’atteggiamento mostrato dai Comunisti Italiani”. Il sindaco fa sapere che non ci sono scelte “discutibili” e che la sua è una Amministrazione “trasparente” – impegnata a produrre atti concreti in favore del territorio e dei cittadini. “Non c’è stata decisione in Consiglio comunale – afferma Rodolfo Aiello – che non sia stata preceduta da un incontro o da un’assemblea pubblica”. Le ragioni della rottura fra la componente consiliare del Pdci ed il raggruppamento ‘Marzi Democratica’ – erano stati illustrati nel corso di una conferenza stampa alla presenza dell’assessore regionale Michelangelo Tripodi e dei vertici provinciali del partito. Il sindaco di Marzi difende anche le valutazioni in materia di politiche intercomunali e si dice d’accordo con il progetto di comune unico. No, dunque, all’idea di Comunità montana e si, invece, al progetto di Unione dei comuni fra Rogliano, Marzi, Santo Stefano di Rogliano, Mangone e Parenti. Via libera, quindi, ad un nuovo modo di concepire l’amministrazione del territorio, fra realtà geograficamente contermini e legate da stretti vincoli storici e culturali. Per Aiello, infatti, non c’è altra strada se non quella dell’unione fra i comuni collocati all’interno della cintura roglianese. In linea con quanto affermato in passato, il sindaco di Marzi ribadisce la necessità di interventi immediati per la sistemazione e la messa in sicurezza delle aree in dissesto e di investimenti mirati sulle infrastrutture.

 

G. St.

 

 

Nella foto: il sindaco di Marzi, Rodolfo Aiello.

 

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com