Provinciali: Simarco è il candidato di Rifondazione C.

Il regista roglianese pronto a scendere in campo

 

POTREBBE essere Antonio Simarco (nella foto, in primo piano) il candidato in quota Prc per il collegio di Rogliano alle elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Cosenza. E’ stato lo stesso Simarco a commentare, dicendosi possibilista, le molte indiscrezioni che da qualche giorno circolavano intorno al suo nome. La candidatura di Simarco potrebbe essere quindi in dirittura d’arrivo e aggiungersi a quelle già ufficiali di Alfonso Casale (Udc), Vitantonio Di Gioia (Popolari Europei verso il Pdl), Roberto Reda (Lista Gentile per il presidente), Fortunato Deni (Partito Socialista) e Luigi Pascuzzo (Comunisti Italiani). Questione di giorni, dunque, per l’attore e regista roglianese, il tempo di sciogliere gli ultimi dubbi e decidere di ridiscendere in campo dopo l’esperienza di qualche anno fa in ambito amministrativo. Una scelta che appare concreta ma soprattutto convinta da parte di Simarco, pronto, secondo i bene informati, a dire si al Prc per la nuova avventura delle Provinciali 2009. Quarantadue anni, docente nelle scuole, molto conosciuto per l’impegno nel teatro e nella recitazione, Antonio Simarco ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale a Rogliano con ruoli attivi nel settore della cultura e dello spettacolo. Nel Savuto la candidatura di Rifondazione Comunista potrebbe precedere di qualche giorno quelle (due) del Partito Democratico e del Pdl. In entrambi i casi si fanno nomi di esponenti di partito attivamente già impegnati in politica.

 

Gaspare Stumpo

 

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com