Partito Socialista designa i candidati alle Provinciali

Deni (Rogliano), Basile (Lago), De Luca (Aprigliano)

 

IL DIRETTIVO zonale del Partito Socialista ha designato i suoi candidati per le prossime elezioni provinciali. Riunitosi nei giorni scorsi presso la sala consiliare del comune di Belsito, l’assemblea ha deliberato le candidature al Consiglio provinciale, a sostegno del presidente uscente Mario Oliverio, del giovane Antonio Giuseppe Basile (nella foto) sindaco di Belsito, nel collegio di Lago; di Fortunato Deni nel collegio di Rogliano e del giovanissimo Massimo De Luca nel collegio di Aprigliano. “Tre candidature – chiarisce una nota del direttivo zonale – all’insegna del rinnovamento non necessariamente anagrafico, ma soprattutto politico e culturale”. Alla riunione belsitese, presieduta dal segretario di zona Giuseppe Cosco, hanno partecipato pure il segretario provinciale Gianni Papasso e Franz Caruso, candidato al parlamento europeo nella lista “Sinistra è Libertà” per il Partito Socialista calabrese. In merito a quest’ultima candidatura, i socialisti del Savuto hanno espresso “grande soddisfazione”, definendo il segretario provinciale del partito e assessore provinciale un “socialista dalle grandi doti morali e professionali, sempre presente e sempre attento alle problematiche della zona del Savuto”. Nel corso dell’assemblea si è tra l’altro deciso di organizzare, nei prossimi giorni, una manifestazione presso la sede della comunità montana del Savuto per la presentazione dei candidati alle due competizioni elettorali. Per l’occasione saranno presenti i quadri dirigenti del partito e Luigi Incarnato, assessore regionale ai Lavori Pubblici e uomo di punta del Partito Socialista in Calabria.

 

Assunta Cristello

 

 

***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com