Rogliano, nasce il comitato ‘pro Bersani’

Dibattito aperto all’interno del Partito Democratico

 

IL GRUPPO nasce con l’obiettivo di dare linfa ad un progetto nato dalle radici dell’Ulivo e unire, in un unico percorso, uomini e donne con sensibilità ed esperienze diverse. Nella persona di Pierluigi Bersani i promotori intravedono “l’uomo giusto che ha dimostrato competenza, intelligenza e soprattutto determinazione nell’azione di governo”. Alla base della discussione della nuova iniziativa temi come la laicità dello Stato, la meritocrazia e la dignità del lavoro, che a giudizio degli interessati, attraverso la mozione Bersani, rappresentano elementi imprescindibili di un progetto solido “per rilanciare il PD assieme a tutte le forze progressiste e riconquistare la guida del Paese”. Al Comitato hanno aderito Pasquale Altomare (consigliere comunale e alla Comunità montana del Savuto), Mario Altomare (assessore alla Cultura), Luigi Caputo (attuale segretario di Circolo), Salvatore Acri, Elena Castellotti, Giacinto Stumpo, Teresa Cicirelli (componente della direzione provinciale del Pd), Enzo Orlando, Paolo Tucci, Luigi Gabriele, Sergio Vizza e Silvio Bernaudo. Il Comitato si arricchirebbe anche della presenza dei sindaci Colosimi, Raffaele Rizzuti, di S. Stefano di Rogliano, Antonio Orrico e di Mangone, Raffaele Pirillo.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: Pasquale Altomare.

 

***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com