Rogliano, torna a riunirsi la commissione Sanità 

Il sindaco Gallo: "nessuno pensi di far danno al S. Barbara"

 

“SE QUALCUNO si è messo in testa di fare operazioni a danno del Santa Barbara, si è sbagliato di grosso”. E’ quanto ha fatto sapere il sindaco di Rogliano, Giuseppe Gallo, al termine della riunione di Commissione sanità, convocata nelle scorse ore per fare il punto della situazione sul nosocomio anche alla luce della delibera di Giunta regionale che definisce la rete delle Case della Salute. “Il presidio di Rogliano – si legge in un documento – non è oggetto di riconversione e continua a svolgere le sue funzioni nell’Azienda Ospedaliera di Cosenza, nell’ambito della quale deve essere potenziato secondo quanto da sempre auspicato, ovvero, con la specializzazione della struttura”. Non a caso, infatti, la Commissione ha deciso di avviare, nei prossimi giorni, un confronto diretto con i vertici dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, per la ripresa della discussione sul progetto di riordino dell’ospedale del Savuto con l’attivazione immediata del servizio Dialisi, l’individuazione e la collocazione di una seconda branca chirurgica. “Se qualcuno si è messo in testa di fare operazioni a danno del Santa Barbara – ha detto Gallo – per come velatamente si è voluto far capire sui giornali di ieri, si è sbagliato di grosso. Non consentiremo – ha aggiunto – passaggi di personale da Rogliano a Cosenza che implicherebbero il depotenziamento del Pronto soccorso o di altri servizi sanitari. Al contrario, auspichiamo dal direttore generale un impegno serio affinché Rogliano possa essere di supporto e complementare all’Annunziata di Cosenza”. Per il primo cittadino “un primo segnale concreto dovrà essere l’apertura del reparto Dialisi i cui lavori sono completati da tempo, che darebbe una risposta di buona sanità all’intero comprensorio e all’intera provincia”. Il presidio ospedaliero di Rogliano, sul quale sono stati investiti diversi milioni di euro per operazioni di  ristrutturazione e messa in sicurezza, è parte integrante , ricordiamo, dell’Azienda ospedaliera di Cosenza.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: una riunione della la commissione Sanità.

 

 

 

***

 

 

 

 

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com