Gallo: “lavori fermi per il maltempo”

 

“I lavori del parco urbano sono interrotti a causa del maltempo”.  Lo ha detto il sindaco Giuseppe Gallo in merito alla interrogazione presentata nei giorni scorsi dal consigliere di minoranza, Ferdinando Falbo. Per quanto si è saputo, infatti, lo stop è dovuto alla situazione meteo, quindi alle avverse condizioni atmosferiche che non consentono in questo periodo “la continuità  e la regolarità  delle operazioni necessarie per la perfetta esecuzione dell’opera”. Oltre al perché del blocco dei lavori relativi alla realizzazione dello spazio pubblico nei pressi del viale Eugenio Altomare, l’esponente del Pdl ha chiesto notizie anche in merito al nuovo campo di calcio. Rispetto a quest’ultimo argomento il primo cittadino ha spiegato che è in atto l’iter burocratico legato alla fase progettuale (preliminare, definitiva ed esecutiva), in particolare l’acquisizione dei pareri di competenza del Coni, dei Vigili del Fuoco, dell’Azienda Sanitaria, del Corpo Forestale dello Stato e della Commissione pubblici spettacoli. “A ciò – ha fatto sapere il sindaco – va aggiunta la parte che attiene alla procedura espropriativa”. “Ottenuti i pareri – ha concluso Gallo – la pratica completa passerà  all’ente Provincia che dovrà  dare corso all’appalto”. Il parco urbano, ricordiamo, sorge in località  ‘Ribuccolo’ – nella zona di espansione residenziale situata a margine del centro storico, rispetto alla quale dovrà  fungere da grande spazio attrezzato. Un progetto che l’attuale Governo comunale considera strategico e funzionale per il futuro della cittadina e non soltanto in termini urbanistici. Il tanto atteso nuovo stadio verrà  costruito invece in contrada ‘Cerasuolo’ – nella zona che già  ospita il PalaDeSiena e la tensostruttura polivalente ‘Sandro Garofalo’. L’intenzione degli amministratori e’ quella, appunto, di realizzare una vera e propria cittadella dello sport e del tempo libero.
 
G. St.
 
 
Nella foto: il sindaco di Rogliano, Giuseppe Gallo.
 
 
Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com