Nuovo furto, questa volta presa di mira una gioielleria

DOPO GLI SCIPPI perpetrati a danno di due anziane signore, i ladri hanno preso di mira una boutique di preziosi situata in piazza Morelli, nel centro storico cittadino. Nottetempo, infatti, ignoti hanno forzato la saracinesca del negozio e con l’ausilio di attrezzi da scasso hanno aperto la porta e in pochi istanti hanno fatto incetta di orologi ed oggetti di valore sistemati nei vari scomparti della vetrina. Un colpo eseguito in pochi minuti mentre la cittadina era ancora avvolta dalla oscurità  della notte; una azione fulminea che ha permesso ai rapinatori di dileguarsi facilmente. Una rapina, dunque, progettata ed eseguita con freddezza e precisione, un contesto diverso, tuttavia, dagli scippi commessi a distanza di tempo e in pieno giorno nei confronti di due donne del luogo, sempre nel centro storico di Rogliano. Gesti, quest’ultimi, che hanno lasciato esterrefatta la comunità  locale, per il modo con cui sono stati compiuti e, soprattutto, per le persone che ne sono rimaste vittime. Nella zona, indiscrezioni riferiscono anche di furto di portafoglio avvenuto all’interno di un esercizio commerciale. Sui fatti indagano i Carabinieri. Come sempre, i Militari dell’Arma sono impegnati sul territorio per prevenire e contrastare eventuali fenomeni delinquenziali a tutela della popolazione e del patrimonio.

Gaspare Stumpo

Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com