Zona Briganti: tradizione musicale e contaminazioni globali

IL GRUPPO ha pubblicato un nuovo lavoro discografico dal titolo ‘Ritmu Novu’ – un prodotto in linea con la tradizione artistica e l’esperienza itinerante acquisita in questi anni. Una combinazione fra cultura calabrese e generi musicali legati alla Word Music, che ha permesso la realizzazione di un cd ‘sospeso’ fra passato e presente. Per Zona Briganti si tratta del terzo disco dopo l’omonimo del 2007 e ‘La Nostra Terra’ del 2009. Il gruppo esegue un repertorio di musiche e balli ‘scandito’ dai suoni di tamburello, lira calabrese, chitarra battente, organetto e ciaramella. Le esibizioni di questa band hanno ottenuto successo ad eventi importanti come il Festival Encuentro del Nuevo Mundo (Ecuador), al Concerto Euromediterraneo (Francia) e ad altre kermesse di musica popolare che si sono svolte in Italia con la partecipazione di artisti di caratura nazionale ed internazionale. Zona Briganti ha partecipato e vinto al concorso ‘Radici Etno Contest’ di Viaggianello. Una tappa fondamentale del cammino artistico del gruppo musicale del Savuto, che anche quest’anno sarà  tra i protagonisti dell’estate con un programma musicale che toccherà  le principali piazze calabresi, pugliesi e laziali, in una atmosfera carica di suoni e di energia. A luglio il gruppo si esibirà  a Tiriolo (18), Paola (23) e Pizzo Calabro (30), ad agosto, invece, a Briatico (1), Mirto Crosia (2), Africo (6), Sant’Eufemia d’Aspromonte (7), Zungri (9), Nocara (10), Fiuggi (11), S. Marco di Cessaniti (14), Martirano Lombardo (15), Stilo (16), Policastrello (17), Torrepaduli (18), Oppido Mamertina (19), Rota Greca (22) e Lorica (28). L’impegno di Zona Briganti è da ricercare, ricordiamo, nel contesto della tradizione musicale meridionale, in quello della ricerca storica e della promozione della cultura legata alle tradizioni popolari.

Gaspare Stumpo

Nella foto: la copertina del cd ‘Ritmu Novu’.

Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com