Carpanzano: sontro moto-autobus, ferito un giovane

SE LA CAVERA’ con tredici giorni di prognosi per le escoriazioni riportate e la paura per un brutto incidente avvenuto mentre era alla guida della sua moto. Un giovane del posto in sella ad una Ducati nelle scorse ore si è scontrato con un pullman delle Ferrovie della Calabria impegnato a fare la spola tra le stazioni del comprensorio a causa della interruzione sulla tratta Carpanzano-Colosimi. L’incidente è accaduto poco dopo mezzogiorno in località  ‘Petrilli’ – sulla Sp. 64 che conduce a Scigliano, nei pressi della chiesetta della Provvidenza, pochi chilometri fuori paese. Moto ed bus sarebbero venuti a contatto a causa della strettezza della sede stradale che, proprio sulla questa provinciale, inciderebbe, soprattutto in curva, sulla manovra dei mezzi di grandi dimensioni. Infatti, solo la prudenza e l’abilità  dei due conducenti ha permesso di evitare il peggio. Immediatamente soccorso, il giovane è stato trasportato presso il presidio ospedaliero ‘Annunziata’ di Cosenza per essere visitato e medicato con diversi punti di sutura. Nella zona sono intervenuti i Carabinieri di Bianchi e Decollatura, che hanno effettuato rilievi. L’incidente di Carpanzano ripropone il tema delle infrastrutture sul territorio in rapporto alle caratteristiche degli automezzi e alla stessa sicurezza dei cittadini. Il territorio del Savuto, ricordiamo, è caratterizzato da un sistema viario che in certi casi risulta obsoleto e inadeguato rispetto alle esigenze di mobilità  dei cittadini. Una condizione acuita dal dissesto provocato dal maltempo e resa ancora più difficile dai problemi sopraggiunti sulla linea ferratada e per Catanzaro.

G. St.

Nella foto: Carpanzano.

Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

 

 

savutoweb.it è anche su:

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com