Parte l’avventura in serie B della ‘Futsal Rogliano’

NON C’E’ più il gruppo di Francesco Mendicino che in tre anni ha consentito ai rossoneri del Savuto di passare dal mondo dei dilettanti a quello dei professionisti, ma in compenso, a disposizione del nuovo allenatore Francesco Sconosciuto, ci sono altri giocatori tra i quali i brasiliani Comberlato, Rodrigues e Gaucho che dimostrano già  essere protagonisti. Contro l’Aiace Conversano la compagine locale ha tenuto in pugno il risultato sino alla fine del primo tempo, poi ha ceduto alla rimonta degli ospiti e pareggiato l’incontro sul fotofinish. La gara d’inizio campionato tra calabresi e pugliesi è terminata infatti con il risultato di 6 a 6 con tripletta di Caradonna (Aiace) e doppiette di Comberlato e Rodrigues (Futsal). Un confronto difficile fra formazioni chiamate a lottare per la salvezza, con sprazzi di buon gioco e un finale incandescente che ha costretto la coppia d’arbitri pescarese Ariassi-Di Clemente ad estrarre il cartellino rosso contro Rodrigues, Genco e Caradonna. Al PalaDeSiena, davanti a spalti gremiti, sebbene in ritardo di condizione i padroni di casa non hanno sfigurato grazie anche alle prestazioni di Tufaro, Perri, Lo Cicero e Arcuri.

Gaspare Stumpo

Nella foto: la formazione della Futsal Rogliano che ha giocato contro il Conversano.

Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

 

 

 

savutoweb.it è anche su:

 

***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com