S. Stefano, minoranza critica su equilibri di Bilancio

LA MINORANZA consiliare di S. Stefano di Rogliano ha mosso critiche all’azione del gruppo di maggioranza che guida il comune del Savuto. Il giudizio ha riguardato il tema  degli equilibri di Bilancio la cui discussione, tra le altre cose, nei giorni scorsi ha interessato anche alcuni rilievi sollevati dalla Corte dei Conti. “Le situazioni rilevate in sede di esame del rendiconto dell’Esercizio 2008  – si legge in una nota – ritenute pregiudizievoli per la sana gestione dell’ente locale, sottoposte all’esame del Civico consesso, hanno indotto l’opposizione consiliare a indirizzare aspre critiche al sindaco Antonio Orrico e alla sua maggioranza”. Nel corso del dibattito, infatti, la stessa opposizione ha accusato l’Amministrazione comunale di “superficialità  e approssimazione” nella gestione della cosa pubblica. All’inizio dei lavori il Consesso cittadino ha proceduto alla surroga del dimissionario consigliere di minoranza, Luigi Parrotta. Al posto di quest’ultimo è subentrato Mario Salerno, primo dei non eletti nella lista ‘Rinasci S. Stefano’ guidata da Barbara Calabrese.

G. St.

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com