Fondazione Casa delle Culture ‘Giuseppe Arabia’

IL CONSIGLIO comunale ha provveduto a trasformare la Casa delle Culture (nella foto) in fondazione di partecipazione con una deliberazione votata alla unanimità  che ha sancito l’approvazione dell’atto costitutivo e dello statuto. Nel nuovo ente potranno rientrare, quali fondatori, soggetti pubblici e privati, mentre la gestione della struttura verrà  affidata ad un consiglio di amministrazione la cui vice presidenza sarà  assunta, di diritto, dal responsabile comunale del settore Socio-Culturale. Il progetto di fondazione Casa delle Culture ‘Giuseppe Arabia’ è stato pensato e realizzato con l’obiettivo di utilizzare al meglio, attraverso iniziative specifiche, il patrimonio esistente, veicolandone la conoscenza su scala provinciale e regionale. Ampia soddisfazione, al termine dei lavori consiliari, è stata espressa dal sindaco Giuseppe Gallo. “Vogliamo consegnare alle associazioni roglianesi e ai cittadini la gestione di un luogo dove si potrà  fare cultura in maniera più intensa e in base a programmazioni su cui chiedere anche il sostegno agli enti sovracomunali”. “In questo territorio – ha spiegato il primo cittadino – ci sono intelligenze ed esperienze che devono essere valorizzate e che si possono mettere a disposizione della Comunità , consapevoli che l’Amministrazione comunale può dare indirizzi ed idee la cui realizzazione non può non passare dal coinvolgimento di quanti più soggetti operano nel territorio. La Fondazione può rappresentare un’occasione importante”. La Casa delle Culture, ricordiamo, è stata inaugurata nel gennaio 2000 dopo che intensi restauri avevano interessato il vecchio edificio del quartiere ‘Cuti’ – dove si trova collocata. Nello stabile si trova la biblioteca comunale dedicata al poeta Giuseppe Arabia, una videoteca, una sala multimediale, un archivio documenti, una sala musica, un ambiente attrezzato per ragazzi e uno spazio destinato alle associazioni locali. All’interno sono esposte anche alcune opere di artisti roglianesi, e il Museo della Civiltà  Contadina che vanta una consistente presenza di oggetti (o utensili) di antica memoria.

G. St.

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com