Postazione di Guardia Medica trasferita al S. Barbara

IL DIRETTORE generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, Franco Maria De Rose, ha disposto il trasferimento della postazione di Guardia Medica dalla sede ubicata all’interno del Distretto sanitario di via Eugenio Altomare a quella sistemata nel presidio ospedaliero ‘Santa Barbara’. Presa in accordo con il commissario dell’Ao di Cosenza, Paolo Maria Gangemi, la decisione rientra nel piano di riordino e di ottimizzazione dei servizi forniti dall’Asp sul territorio. “L’iniziativa assicura un potenziamento delle prestazioni che saranno erogate in nuovi e più confortevoli locali adeguatamente attrezzati. Abbiamo realizzato un servizio integrato che – ha spiegato il direttore dell’unità  operativa complessa Suem (Servizio di Urgenza ed Emergenza Medica), Marcello Filice – consentirà  agli operatori  della Guardia Medica di lavorare in stretta collaborazione con il personale ospedaliero e con quello dell’adiacente Pet 118 migliorando la qualità  del servizio di continuità  assistenziale per tutto il territorio di competenza della postazione”. La Guardia Medica potrà  essere contattata al numero telefonico 0984/961395. Si tratta del terzo servizio, dopo il 118 e la Dialisi, collocato nella struttura nosocomiale roglianese che fa riferimento all’Azienda Sanitaria Provinciale. La postazione di Guardia medica sarà  operativa già  da oggi (dai giorni scorsi, nda).

G. St.

Nella foto: l’ex entrata di Pronto Soccorso oggi Punto di Primo Intervento.

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com