Rogliano, al via il servizio di teleassistenza

LA TELEASSISTENZA è un servizio che garantisce, in caso di necessità , la possibilità  di ottenere con immediatezza qualsiasi tipo di aiuto socio-sanitario ma anche alcune forme di ascolto e sostegno emotivo. Si tratta di un sistema innovativo di supporto medico/sociale per l’attivazione di mezzi di assistenza e soccorso, che assicura la possibilità  di una vita autonoma e serena all’interno del proprio nucleo familiare. Rientra in tale contesto la sottoscrizione di una convenzione tra il Comune di Rogliano e la società  Ape s.a.s con sede in Paola – per la realizzazione di un servizio gratuito di TeleAssistenza riservato a soggetti soli, con limitata autonomia e con patologie particolari. Finanziato con fondi regionali il progetto telematico è destinato a 23 anziani (o diversamente abili) residenti sul territorio del Distretto sanitario di Rogliano. Ogni soggetto avrà  a disposizione una postazione di TeleAssistenza collegata 365 giorni all’anno (H24) con una centrale operativa in grado di attivare, dopo opportune verifiche, le procedure atte a soddisfare le sue richieste. Con la semplice pressione del pulsante di un telecomando l’utente potrà  chiedere infatti informazioni o assistenza specifica. A partire dal gennaio 2011 nel comune di Rogliano saranno attivate 13 postazioni di TeleAssistenza, altre 10 nel resto delle Comunità  della valle del Savuto che fanno riferimento al locale Distretto sanitario (Asp Cosenza). “Una iniziativa all’avanguardia – ha spiegato il sindaco Giuseppe Gallo – destinata a migliorare il benessere delle persone in difficoltà , soprattutto anziani soli e disabili, che finalmente trova applicazione nel nostro Comune”. “Registriamo con soddisfazione l’avvenuta sottoscrizione della convenzione con la società  affidataria convinti – ha fatto sapere ancora il sindaco – della grande utilità  di un servizio le cui finalità , sulla base delle norme contenute nel piano regionale dei Servizi sociali, sono state pienamente recepite anche dalla nostra Amministrazione”.

Fonte della Notizia: www.comune.rogliano.cs.it

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com