Intervento dei Vigili del Fuoco sulla torre campanaria

RISCHIAVA di cadere e di causare danni anche seri nella piazza sottostante. Il copri campane della banderuola che sovrasta l’orologio della torre campanaria di S. Giorgio è stato rimosso al termine di una operazione dei vigili del fuoco. L’oggetto in ferro del diametro di oltre sessanta centimetri e del peso di circa cinque chilogrammi, era in pessimo stato di conservazione per una evidente frattura centrale dovuta all’usura del tempo. L’intervento è stato effettuato intorno alle ore 13 di ieri. Sul posto i vigili urbani, gli ausiliari del traffico e il personale dell’ufficio tecnico comunale. I pompieri hanno innalzato una autoscala e con destrezza hanno tolto e sceso a terra il manufatto. Il copri campana metallico era parte integrante del sistema a banderuola che si trova sul campanile della chiesa di S. Giorgio, l’antico edificio religioso situato nel centro storico di Rogliano. In disuso la parte meccanica, ripristinato grazie all’ausilio di un apparato elettronico, l’orologio da qualche tempo è fermo pur essendo attivi i rintocchi. Difficoltà  logistiche legate alla fruizione di scale e solai (ormai in pessime condizioni strutturali) non consentono infatti la manutenzione del segnatempo e più complessivamente dell’area interna relativa ai vari livelli del campanile. Un peccato se si considera che la chiesa è monumento nazionale e che nessun finanziamento è stato erogato, di recente, per supportare interventi di monitoraggio e sistemazione dei soppalchi.

Gaspare Stumpo

Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

Guarda le fasi dell’operazione dei Vigili del Fuoco

[embedyt]http://www.youtube.com/watch?v=LXyx4efwmL8[/embedyt]

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com