Amministrative 2011, liste alla stretta finale

BOCCHE cucite ma ‘diplomazie’ all’opera per innescare sinergie utili alla composizione di liste e programmi in vista delle elezioni di primavera, che a Rogliano e in altre comunità  del Savuto (Altilia e Mangone) forniranno indicazioni utili circa le scelte dei cittadini per l’amministrazione del territorio ad un anno dalle regionali e più complessivamente in un periodo di forte fibrillazione politica. A Rogliano sono due, per il momento, i candidati destinati a contendersi la poltrona di sindaco: l’uscente Giuseppe Gallo (appoggiato da un gruppo di partiti composto da Pd, Rifondazione Comunista e Sinistra Ecologia e Libertà ) e Gennaro Covertini (sostenuto da una lista civica nella quale compaiono anche Pdl e Udc). A contorno dei ‘poli’ alcuni raggruppamenti espressione delle associazioni, dei quartieri o di formazioni slegate dalle forze politiche tradizionali, che lavorano per un eventuale apparentamento su base programmatica. Tuttavia, l’impegno preelettorale appare ancora lungo e complesso sia per quanto riguarda le intese che per quanto riguarda le proposte e le stesse candidature. Per tutti la parola d’ordine è “nulla di nuovo, stiamo lavorando”. L’impressione però è che l’attività  rivolta alla definizione degli organigrammi sia alla stretta finale, con buone possibilità  per entrambi gli schieramenti di dare una sferzata significativa al progetto già  nella prima metà  di marzo. Dalla prossima legislatura, ricordiamo, in virtù delle decisioni del Governo nazionale, il Consiglio comunale di Rogliano sarà  composto da dodici consiglieri (e non sedici) più il sindaco che potrà  nominare quattro assessori e non sei come in passato. Una decisione contenuta nella Finanziaria 2010, modificata con un decreto legge del 13 gennaio 2010 e ratificata, nei giorni scorsi, con una circolare inviata dalle prefetture ai comuni e agli enti intermedi.

Gaspare Stumpo

Nella foto: Gennaro Convertini e Giuseppe Gallo.

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com