Rogliano, iniziativa del Centro ‘Roberta Lanzino’

IL CENTRO Contro la Violenza alle Donne ‘Roberta Lanzino’ ha promosso un seminario dal titolo ‘Violenza di genere: conoscerla e combatterla’. L’iniziativa si terrà  il prossimo 28 aprile, con inizio alle ore 16, nella Sala consiliare di Rogliano. Il progetto, che si avvale del sostegno dell’assessorato alle Pari Opportunità  del Comune di Cosenza e dell’Amministrazione provinciale, è rivolto principalmente agli operatori dei servizi socio-sanitari, alle forze dell’ordine, agli amministratori e al personale degli enti locali. La notizia è stata confermata nelle scorse ore dall’Amministrazione roglianese, che ha aderito alla proposta dell’associazione cosentina sostenendo l’evento. Il Centro Contro la Violenza alle Donne ‘Roberta Lanzino’ si occupa di argomenti legati alla prevenzione e al contrasto al fenomeno della violenza sulle donne, in particolare di ascolto, accoglienza, consulenza legale e psicologica. L’evento promosso a Rogliano rientra nelle attività  dell’associazione che in questo caso mira ad informare e a coinvolgere le realtà  locali grazie ad un programma di otto incontri durante i quali vengono illustrati e analizzati gli strumenti culturali e legislativi con l’obiettivo di favorire la creazione di una rete territoriale antiviolenza. Le zone dove sono realizzati i seminari sono l’Alto Tirreno, l’Alto Ionio, il Basso Tirreno, il Pollino, la Sila, la pre Sila e, appunto, il Savuto. Ai presenti viene consegnato un attestato di partecipazione. Sono state 115, secondo dati in possesso del Centro, le donne morte in Italia nel 2010 a causa di azioni ascrivibili agli uomini. Nel periodo compreso fra il luglio 2009 e il luglio 2010 all’associazione cosentina sono pervenuti 179 contatti telefonici: 101 donne sono state accolte in sede ed hanno intrapreso il percorso di uscita ottenendo pure consulenze legali e psicologiche.

Gaspare Stumpo

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com