Ladri in azione in una gioielleria del centro di Rogliano

AMMONTEREBBE ad oltre ventimila euro il valore del bottino in preziosi prelevato da una delle vetrine di una nota gioielleria roglianese. Il furto è avvenuto intorno alle ore 4.50 di ieri (venerdi 22 aprile 2011, nda)ad opera di persone tuttora ignote che con freddezza e determinazione hanno sfondato il vetro blindato del negozio che si trova ubicato su viale Guarasci, in pieno centro cittadino. L’azione è stata filmata dalle telecamere della boutique orafa. I ladri hanno agito a volto scoperto a partire dalle ore 4.25 con l’ausilio di una fiamma ossidrica e di alcuni attrezzi in metallo. Un lavoro pianificato e coordinato che ha permesso ad almeno due individui di creare una sorta di varco centrale all’interno della vetrata e di impossessarsi di una parte della merce in esposizione. La rottura del cristallo ha innescato il sistema di allarme ma i malviventi hanno fatto in tempo ad acciuffare più merce possibile e a dileguarsi nell’oscurità  della notte facendo perdere le proprie tracce. Immediato l’arrivo delle forze dell’ordine che hanno preso visione del luogo, verbalizzato quanto accaduto e acquisito la documentazione filmata. Il colpo, sul quale indagano i Carabinieri della Compagnia di Rogliano, molto probabilmente è stato studiato e messo a segno da professionisti. Il fatto è avvenuto a quasi un anno dalla rapina attuata in un altro negozio di gioielli situato nel centro storico. Anche in quella circostanza i ladri avevano agito con decisione prelevando dagli scompartimenti della vetrina orologi e oggetti di valore. L’episodio di ieri ha destato scalpore per le modalità  e per lo stesso luogo dove è stato compiuto. Le immagini riprese dalla telecamera a circuito chiuso della stessa gioielleria sono state acquisite dagli investigatori dell’Arma. Attraverso la loro visione si spera di risalire all’identità  dei ladri, forse della zona. Non si esclude però anche la pista di persone venute da fuori Rogliano.

Gaspare Stumpo


Nella foto: la vetrina della gioielleria roglianese dove è stato compiuto il furto.

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com