I Sabatum Quartet in Germania per ‘Italia in Piazza’

MUSICA e storia per la Festa della Repubblica nell’anno delle celebrazioni per il 150° dell’Unità  d’Italia. Una ricorrenza nella ricorrenza che ha assunto un significato ancora più importante, quest’anno, anche nelle comunità  di italiani residenti all’estero. In particolare nel  Saarland,  la  regione tedesca al confine con la Francia, dove, a ridosso del 2 giugno si tiene ‘Italia in Piazza’ – evento promosso nei giardini del castello di Saarbrà¼cken alla presenza di migliaia di persone che hanno preso parte ad eventi ludici ed eno-gastronomici. Giunta alla quarta edizione, la festa è organizzata in onore degli italiani e della tradizione italiana. All’evento 2011 ha partecipato anche il gruppo musicale calabrese ‘Sabatum Quartet’ – che ha deliziato i presenti con una grande performance live. L’esibizione ha destato entusiasmo per intensità  e capacità  di coinvolgimento. La band guidata da Trieste Marrelli non è nuova infatti a proposte a ‘tutto campo’ con ritmi che spaziano dalla musica popolare a quella rock e testi che evidenziano tematiche di grande interesse sociale e culturale. Un concerto che ha trascinato i ‘paesani del land’ in un vortice di suoni, emozioni e allegria. L’avvenimento, al quale ha partecipato il sindaco di Saarbrà¼cken, Charlotte Britz, è stato organizzato dall’assessore alla cultura, Elfriede Nikodemus, in collaborazione con la  presidente della commissione Cultura del Com.It.Es./Saar, Liliana Rino, e la rivista bilingue ‘Buongiorno Europa’. Il concerto dei ‘Sabatum’ è stato trasmesso dall’emittente SR (Saarlà¤ndischer Rundfunk).

Gaspare Stumpo


Nella foto: i ‘Sabatum Quartet’ durante il concerto tedesco.

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com