L’Amministrazione aderisce al ‘Patto dei Sindaci’

 

 L’AMMINISTRAZIONE comunale di Rogliano ha deciso di aderire al ‘Patto dei Sindaci’ – proposta su base volontaria lanciata nel 2008 e sottoscritta dalle città  europee che si impegnano a superare gli obiettivi della politica energetica comunitaria in termini di riduzione delle emissioni di Co2 attraverso una migliore efficienza energetica, la produzione e l’utilizzo sostenibile dell’energia. L’iniziativa impegna i comuni a predisporre un piano di azione con l’intenzione di ridurre di oltre il 20% le proprie emissioni di gas serra attraverso politiche e misure che aumentino il ricorso alle fonti di energia rinnovabile, migliorino l’efficienza energetica e attuino programmi ad hoc sul risparmio energetico e l’uso razionale dell’energia. Il percorso degli enti locali è coordinato dalla Provincia di Cosenza, ente indicato dalla Commissione Europea quale struttura di supporto alle iniziative che dovranno coinvolgere comuni, forze sociali e popolazione. “Tra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale è contemplata la implementazione dell’efficienza energetica e le azioni per la promozione dell’energia rinnovabile sia nei settori privati che pubblici della comunità . Il nostro scopo – ha detto Antonella Ambrogio – è quello di potenziare quanto già  di buono è stato fatto in passato e, nello stesso tempo, cercare di convogliare il più possibile risorse europee che grazie a tale adesione potranno essere di più facile accesso per le sinergie tra enti locali e le maggiori associazioni regionali del settore”. A giudizio della consigliera delegata alle Politiche ambientali “la sfida è quella di innescare un processo virtuoso che veda convergere tra loro gli obiettivi vincolanti assunti per il 2020 dai paesi membri dell’Unione Europea con quelli volontari assunti dai governi locali”. “L’adesione è importante. Si tratta – ha concluso Ambrogio – di una indicazione utile per definire con precisione gli obiettivi da perseguire nei prossimi anni sotto il profilo delle energie rinnovabili grazie alle quali sicuramente troveranno beneficio anche le casse comunali”. Il ‘Patto dei Sindaci’ (Covenant of Mayors) è legato al Piano di Azione per l’Energia Sostenibile, uno strumento operativo che contiene direttive circa l’ambiente, le infrastrutture e la pianificazione urbana, le politiche per il trasporto pubblico e privato, le scelte e il comportamento di aziende e singoli cittadini.

Gaspare Stumpo

Nella foto: Il Consiglio comunale di Rogliano.

 

 

 

 

Su Il Quotidiano della Calabria ogni giorno curiosità  dell’Estate e notizie dal Savuto

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com