Garofalo nel Senato Accademico dell’Università  di Cz

UN GIOVANE originario di Santo Stefano di Rogliano è entrato a far parte del Senato Accademico dell’Università  ‘Magna Grecia’ di Catanzaro. Si tratta di Eugenio Garofalo (nella foto), studente iscritto al quinto anno di Medicina che, a conclusione delle operazioni di scrutinio per le elezioni delle rappresentanze studentesche, ha ottenuto 660 voti favorevoli su 900 nella lista ‘Insieme’. “La  vittoria  è il frutto di  una lavoro di squadra al quale hanno  partecipato tutti coloro che  guardano con costruttivo interesse al Campus medico dell’Università , ritenuto punto di eccellenza nell’ambito della ricerca e della cultura sanitaria del nostro Paese. L’eccezionale  risultato conseguito – ha fatto sapere Garofalo –  rappresenta il coronamento dell’impegno sviluppato nel tempo dal gruppo di coordinamento costituitosi all’interno dell’area studenti biomedica e farmaceutica finalizzato a fornire un serio  contribuire verso la crescita e lo sviluppo  dell’università ”. “Il nostro programma – ha aggiunto il giovane universitario – ha suscitato vivo interesse tra gli studenti, dottorandi e specializzandi, che unitariamente  intendiamo portare avanti all’interno  e all’esterno dei vari organi istituzionali”. E’ la prima volta che uno studente  cosentino, della zona del Savuto, entra a far parte del Senato accademico del Campus dell’ateneo catanzarese. Garofalo ha ringraziato tutti coloro che si sono adoperati affinché la lista ‘Insieme’ potesse raggiungere l’eccezionale risultato costituito da oltre il 70% dei consensi.

Gaspare Stumpo

 

Su Il Quotidiano della Calabria ogni giorno notizie e curiosità  dal Savuto

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com