Mangone, il Consiglio vota mozione a sostegno del CNR

IL CONSIGLIO comunale di Mangone ha approvato una mozione a sostegno dell’Istituto di Scienze Neurologiche del Cnr di Piano Lago e contro il suo trasferimento dal Savuto alla zona Germaneto di Catanzaro. Nella stessa occasione il Consesso ha dato mandato al sindaco Raffaele Pirillo (nella foto) e alla Giunta comunale di intervenire presso il presidente della Regione Calabria per la risoluzione delle problematiche riguardanti la struttura e quelle della relativa comunità  scientifica. L’Assemblea, oltre alla permanenza della sede sul territorio mangonese ha chiesto il ripristino della convenzione regionale con il Consiglio Nazionale delle Ricerca per la erogazione di prestazioni di laboratorio e diagnostica per immagini alla popolazione calabrese nel Centro di Piano Lago. In una lettera inviata agli amministratori della vallata il primo cittadino ha sollecitato, invece, l’adozione di un documento condiviso a difesa del territorio. Secondo Pirillo  infatti “le vicende dell’ospedale S. Barbara,  i problemi mai risolti connessi alla mobilità  ed ai trasporti, la situazione della strada Piano Lago-Medio Savuto, le problematiche dell’area industriale, sono espressione del grave sottosviluppo che affligge il nostro comprensorio e della scarsissima considerazione della classe politica che ci ha governato e ci governa”. (g. st.)

 

Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria.

Vertenza CNR: dichiarazione del sindaco di Mangone, Raffaele PIRILLO


 [embedyt]http://www.youtube.com/watch?v=D0ASAEiD7E0[/embedyt]

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com