Unione dei Comuni, incontro tra amministratori e Field

LA MANOVRA finanziaria impone ai comuni con popolazione compresa fra i 1000 e i 5000 abitanti la gestione in forma associata di due (entro il 31 dicembre 2011) delle sei funzioni fondamentali (amministrazione generale per il 70% della spesa, polizia municipale, istruzione, trasporti e viabilità , gestione territoriale e ambientale, comparto sociale) individuate nell’ambito della riforma federalista. In questi giorni, nel Savuto, le novità  contemplate nel documento di programmazione economica varato dal Governo nazionale sono oggetto di discussione tra istituzioni territoriali. L’Amministrazione comunale di Rogliano, per esempio, ha promosso un incontro alla presenza dei sindaci dell’Unione ‘Terre del Savuto’ allargato alla partecipazione dei comuni (Carpanzano, Malito, Mangone, Parenti) che hanno fatto richiesta di adesione. Alla discussione hanno preso parte anche alcuni professionisti della Field, l’ente in house della Regione Calabria che sta supportando gli enti locali lungo il percorso che porta all’Unione attraverso l’accorpamento preliminare delle funzioni più importanti. Questa procedura è seguita da un gruppo di animatori istituzionali che operano a stretto contatto con gli stessi sindaci guidandoli nelle diverse fasi dell’aggregazione. E di un comitato tecnico composto da esperti del settore in grado di rispondere a quesiti tecnici e giuridici. Al saluto del primo cittadino, Giuseppe Gallo, sono seguite le relazioni di Ugo Dattis, Sabrina Sicari e Anna de Caro (nella foto). In sala sono stati presenti gli avvocati Claudia Rogato, Rocco Vigna e Bruno Puppio, ovvero dei collaboratori Fiedl assegnatari dei comuni di riferimento. La discussione è stata incentrata sugli obiettivi di progetto, in particolare sugli aspetti legati alla implementazione dei percorsi aggregativi mirati all’assolvimento dei compiti previsti dalla legge, quindi alla realizzazione del progetto nella prospettiva di un incremento dei parametri di efficienza ed economicità . Tra gli altri, all’incontro è intervenuto il rappresentante della Lega delle Autonomie, che ha illustrato la normativa. Al termine molti amministratori hanno sottoscritto la lettera di assistenza tecnica curata dalla Field.

Gaspare Stumpo

 

Su Il Quotidiano della Calabria ogni giorno notizie e curiosità  dal Savuto

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com