54^ edizione del Carnevale di Castrovillari

PROCEDONO a ritmo incalzante i preparativi per la  54° edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore, evento diretto artisticamente da Gerardo Bonifati che si svolgerà  nella città  del Pollino da domenica 12 a martedì 21 febbraio prossimi, il cui programma sarà  svelato nel dettaglio nel corso della conferenza stampa prevista per venerdì 10 febbraio alle ore 17 nel tradizionale e sempre suggestivo scenario di Villa Bonifati.

La manifestazione, organizzata come  sempre dalla Pro Loco del Pollino di Castrovillari – da alcuni anni presieduta da Giovanni Amato – in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale e con il supporto istituzionale degli Assessorati alla Cultura e al Turismo della Regione Calabria, dell’Assessorato al Turismo e Spettacolo della Provincia di Cosenza e dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, anche quest’anno in dieci giorni prevede tantissimi appuntamenti all’insegna delle maschere e del folklore internazionale, ma anche numerosi appuntamenti a carattere culturale a cura della Consulta Scientifica della Pro Loco, presieduta da Minella Bloise.

E’ proprio di questi giorni, a tal proposito, la conferma che il XX Seminario di Studi Demoetnoantropologici (al quale, da 12 anni a questa parte, è abbinato un concorso scolastico per gli studenti delle scuole secondarie superiori di Castrovillari e dell’hinterland) che si svolgerà  lunedì 20 febbraio presso il Protoconvento Francescano e vedrà  Leonardo Alario – Presidente dell’Istituto di Ricerca e di studi di Demologia e Dialettologia e docente emerito di Storia delle Tradizioni Popolari presso l’Unical – relazionare sul tema “Origini, funzioni e attualità  del Carnevale” avrà  come madrina d’eccezione la nota scrittrice Dacia Maraini.

La Maraini, che è, senza dubbio, una delle scrittrici italiane più conosciute e più tradotte a livello internazionale e che nella sua intensa carriera si è dedicata e continua a dedicarsi molto anche al teatro – che vede come il miglior luogo per informare il pubblico riguardo a specifici problemi sociali e politici – deve la sua fama anche al suo grande talento come critico, come poetessa e come drammaturgo.

Intanto, in attesa che il Carnevale entri nel vivo, sono in scadenza tutti i termini per iscriversi ai vari concorsi indetti nell’ambito dell’evento.


In questi giorni la Pro Loco è letteralmente presa d’assalto dalle aspiranti vincitrici del titolo di “Miss Carnevale” (nella serata di domenica 12 febbraio verrà  eletta la ragazza che sarà  poi la madrina ufficiale di tutti gli eventi del 54° Carnevale di Castrovillari); dai rappresentanti dei tanti gruppi mascherati che intendono iscriversi alle sfilate (quest’anno in programma nei pomeriggi di domenica 19 e martedì 21 febbraio lungo il tradizionale percorso che da Via Polisportivo termina a Piazza Municipio) e al relativo concorso ad essi dedicato (XXI edizione); dai fotografi che, con l’intento di “catturare” con i loro obbiettivi le immagini più rappresentative del carnevale calabrese per eccellenza, vogliono partecipare al concorso “CliCarnevale” (XX edizione); dalle scuole di danza che intendono esibirsi e “confrontarsi” tra loro nel corso delle tre serate in programma nei primi giorni della prossima settimana al Teatro Sybaris, nonché dai giovani aspiranti barmen provenienti da tutta Italia pronti a misurarsi, nella mattinata di giovedì 16 febbraio, nell’ambito della IX edizione dell’ormai consolidato appuntamento del “Fantasy Carnival Drink” nella “Creazione di long drink fantasiosi, colorati e poco alcolici”. 

La festa sta per cominciare e i presupposti per un grande Carnevale ci sono tutti. Non ci resta, a questo punto, che aspettare ancora qualche altro giorno per calarci nella magia, nei colori e nell’allegria della festa più pazza dell’anno.


Informazioni per il pubblico
Pro Loco del Pollino di Castrovillari
Corso Garibaldi, 160 – Palazzo Varcasia
87012 Castrovillari (CS)
Tel: 0981/209595 – Fax: 0981/27750
E-mail:
prolococv@libero.it
Web:
www.carnevalecastrovillari.it

Fonte: Ufficio Stampa

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com