Sisma ed emigrazione nel programma delle Mongolfiere

NELLA NOTTE fra il 7 e l’8 settembre 1905 una forte scossa di terremoto provoca nella Calabria tirrenica la distruzione di interi paesi, migliaia di feriti e centinaia di morti. Un evento spaventoso che causa macerie e dolore anche per la difficoltà  dei soccorsi. Ovunque, nella regione, si registrano lutti, rovine e miseria. Il sisma colpisce violentemente i paesi della Valle del Savuto, che assieme a quelli del Lametino e del Vibonese subiscono gli effetti più tragici con gravi conseguenze sociali e materiali. La data dell’8 settembre 1905 sarà  rievocata nel corso di ‘Mongolfiere … per Ricordare’ – l’iniziativa in programma a S. Stefano di Rogliano nei giorni 28, 29, 30 aprile e 1 maggio 2012. L’evento prevede il coinvolgimento di quarantasei comunità  emiliano-romagnole, i cui volontari aiutarono le popolazioni della zona offrendo un contributo importante anche in termini di ricostruzione. Questo progetto è stato avviato nell’estate 2011 con la partecipazione a ‘Mongolfiere sotto le Stelle’ dei comuni di Monzuno e Reggio Emilia. Nella pianificazione sono coinvolti gli alunni degli istituti scolastici comprensivi di Grimaldi e Mangone, che effettueranno un lavoro di recupero della Memoria. “Siamo convinti – hanno spiegato gli organizzatori – che la conoscenza della storia passata può aiutare i giovani ad essere cittadini più consapevoli delle proprie radici e a non disperdere il patrimonio culturale della loro terra”. ‘Mongolfiere … per Ricordare’ sarà  dunque un contenitore di proposte che oltre alla spettacolarità  delle esibizioni dedicate agli sport d’aria e alla vetrina fieristica, avrà  connotati storici e culturali. “Il raduno delle mongolfiere – ha detto il sindaco Antonio Orrico – ha raggiunto una importanza notevole in tutta la regione e può rappresentare un elemento di sviluppo per l’intero territorio. Non solo per quello di S. Stefano ma dei comuni del sud Cosentino e della fascia pre silana”.  Promossa dall’Associazione Calabra Savuto in volo – ‘Mongolfiere … per Ricordare’ accoglierà  una nutrita comitiva di emigrati residenti in Canada tra i quali diversi imprenditori e uomini d’affare.

G. St.

Nella foto: una scuola elementare di S. Stefano di Rogliano costruita dal Comitato di Soccorso Emiliano Romagnolo subito dopo il terremoto del 1905.
 

Su Il Quotidiano della Calabria ogni giorno notizie e curiosità  dal Savuto

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com