Giudicato ammissibile il Pisl ‘Mobilità  Impresa Cosenza’

LA REGIONE Calabria ha pubblicato la graduatoria dei progetti relativi al Programma Integrato di Sviluppo Locale (Pisl). Ciò, ovviamente, dopo aver verificato e giudicato l’ammissibilità  dei singoli elaborati. Tra di essi figura anche quello presentato sulla base di un protocollo d’intesa sottoscritto da venticinque enti delle aree di Savuto e Pre Sila, dal comune di Cosenza e dalle Ferrovie della Calabria. Una piattaforma importante denominata ‘Mobilità  Impresa Cosenza’ – che prevede un investimento pari a undici milioni di euro per l’elettrificazione della linea ferroviaria Cosenza-Rogliano, l’adeguamento del tracciato e la realizzazione di alcune aree di interscambio nei territori di Rogliano, Mangone (Piano Lago) e Pedace. La proposta è stata l’unica ad essere ammessa tra quelle avanzate in rapporto alla tipologia ‘Mobilità ‘ nella provincia di Cosenza. “E’ una notizia importante – ha fatto sapere il sindaco Gallo – frutto di un lavoro sinergico tra i partner”. “Finalmente un investimento importante che ci consentirà  di continuare il programma di potenziamento della tratta Rogliano-Cosenza che già  oggi si pone come valida alternativa al trasporto privato grazie agli investimenti effettuati negli ultimi anni. Voglio sottolineare la serietà  con cui si sono mossi gli amministratori locali. Questa volta – ha spiegato il primo cittadino – non per interessi dei singoli territori ma ragionando su un grande progetto di area”. I programmi integrati di sviluppo locale, ricordiamo, sono uno strumento di pianificazione territoriale legato ai fondi europei per la realizzazione di opere a carattere strategico attraverso forme di partenariato con il coinvolgimento di istituzioni pubbliche, soggetti privati e associazioni di categoria. Al ‘Mobilità  Impresa Cosenza’ hanno aderito Rogliano (comune capofila) Cosenza, Aprigliano, Belsito, Carpanzano, Casole Bruzio, Cellara, Comunità  Montana del Savuto, Malito, Figline Vegliaturo, Grimaldi, Lappano, Mangone, Marzi, Paterno Calabro, Pedace, Piane Crati, Pietrafitta, Rovito, Serra Pedace, S. Pietro in Guarano, S. Stefano di Rogliano, Trenta, Unione dei Casali e Unione Terre del Savuto.

G. St. 

 

Su Il Quotidiano della Calabria ogni giorno notizie e curiosità  dal Savuto

***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com