Presidio S. Barbara, raccolte cinquemila firme

IL COMITATO ‘pro Ospedale’ ha fatto sapere di aver raccolto cinquemila firme a sostegno del presidio ‘S. Barbara’ di Rogliano. La sottoscrizione, ricordiamo, era stata avviata nelle settimane scorse con la collaborazione di molti cittadini residenti nelle diverse comunità  del Savuto. Il Comitato, che si è riunito mercoledì sera, ha deciso di interessare i presidenti di Giunta e Consiglio regionale, quelli dei gruppi consiliari relativi alla stessa Assise, nonché la Direzione generale dell’Azienda ospedaliera di Cosenza e il presidente della commissione bicamerale sugli Errori nella Sanità , con l’invio della documentazione sottoscritta dai cittadini. Il Comitato ha confermato l’organizzazione di una nuova manifestazione pubblica per evidenziare lo stato relativo ai servizi erogati all’interno della struttura (nella foto) ed ha evidenziato “gli inganni che sono stati perpetrati ai danni della Comunità  locale da parte del presidente della Regione il quale, nel corso di una conferenza stampa a Rogliano, ha disegnato una rimodulazione del presidio largamente diversa da quella poi perseguita dai vertici aziendali”.Facendosi portavoce delle istanze della popolazione, il gruppo civico guidato dal professor Mario Mazzei ha promosso in questi mesi una serie iniziative per chiedere il ripristino immediato dell’efficienza del plesso ospedaliero per come contemplato nel decreto regionale che ha sancito la permanenza dello stabilimento all’interno dell’Ao cosentina.  Inoltre, il Comitato ha ribadito la richiesta di “mantenimento degli impegni” sul ‘S. Barbara’ sottolineando l’azione positiva degli studenti a supporto del nosocomio. Diversamente ha criticato l’atteggiamento del centrodestra roglianese che “per una parte si rende complice della Direzione generale e per l’altra manifesta comportamenti ambigui nei confronti della legittima rivendicazione locale per ripararsi dal dissenso popolare”.

G. St. 

 

Su Il Quotidiano della Calabria ogni giorno notizie e curiosità  dal Savuto

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com