‘Marzi Democratica’ ufficializza il programma di governo

“CI PRESENTIAMO all’opinione pubblica con la massima correttezza e chiarezza sui nostri intendimenti e con la consapevolezza di aver amministrato solo e soltanto nell’interesse di tutti”. Il gruppo ‘Marzi Democratica’ – che sostiene la candidatura di Rodolfo Aiello (nella foto) – ha reso noto le linee programmatiche ponendole in continuità  con quella della precedente amministrazione. Aiello, ricordiamo, è stato sindaco prima della fase di commissariamento avvenuta nell’ultimo anno. “Il nostro obiettivo è quello di costruire una società  autenticamente democratica, ciò significa – hanno scritto gli interessati – che nelle scelte fondamentali e rilevanti chiederemo la partecipazione dei cittadini attraverso assemblee e altre forme associative”.’Marzi Democratica’ punta infatti sul  coinvolgimento dei cittadini, l’ottimizzazione dei servizi, l’accesso alla istruzione ma anche al miglioramento della qualità  della vita a partire dalla cura e dalla difesa ambientale. Più  nello specifico lo schieramento di Aiello ha inserito in programma la riqualificazione del centro storico e delle aree rurali, la sistemazione della rete idrica, degli edifici scolastici e delle strutture sportive, il potenziamento dei mezzi di trasporto e della viabilità  comunale, la valorizzazione delle attività  culturali, ricreative e di assistenza. “Con noi – si legge nel documento – i marzesi non conteranno solo al momento del voto per poi essere dimenticati, ma costituiranno quella forza vitale dalla quale attingere sempre e comunque quelle idee e quelle proposte rivolte nella direzione del bene comune”. Infine ‘Marzi Democratica’ ha posto l’accento sul miglioramento dei rapporti con l’Università  della Calabria, la tutela delle categorie svantaggiate e la promozione delle attività  locali. Alla luce delle sentenze di Tar e Consiglio di Stato (che hanno confermato l’esclusione della lista Il mio Paese – Marzi Viva), quella di Rodolfo Aiello sarà  l’unica a concorrere alle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Marzi. “Il nostro raggruppamento – ha affermato il candidato sindaco – apre ai giovani dell’opposizione. Se vorranno impegnarsi per il futuro del paese noi gli daremo questa opportunità ”.

Gaspare Stumpo

 

 

Su Il Quotidiano della Calabria ogni giorno notizie e curiosità  dal Savuto

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com