Al via il progetto ‘Conosciamo Bobby’

IN DATA 18 aprile si è svolta presso l’Istituto Comprensivo “Villaggio” di Montalto Uffugo Scalo la 1° lezione del Progetto “Conosciamo Bobby” – redatto dall’UO Igiene Urbana Veterinaria dell’ASP di Cosenza, che ha destato grande partecipazione ed entusiasmo da parte degli alunni coinvolti (IV e V elementare). Il progetto nasce con l’obiettivo di favorire il corretto rapporto uomo/animale/ambiente, prevenire il fenomeno del randagismo, aumentare la conoscenza degli animali da affezione e del loro habitat. Il percorso formativo completo prevede 4 incontri e sarà  realizzato attraverso la storia di Bobby, un racconto in più puntate durante le quali saranno fornite le informazioni sull’importanza della scelta dell’animale da adottare e dove prenderlo, i doveri dei proprietari ed i diritti degli animali, l’identità  dei cani, il corretto approccio all’animale, il perché del vagantismo dei cani, le nascite indesiderate e come impedirle, la prevenzione delle malattie dell’animale, il maltrattamento e l’abbandono, la pet therapy. Ad ogni incontro viene trattato un singolo argomento che rappresenta una fase della vita di Bobby, che sin dalla nascita affronta una serie di peripezie e situazioni spiacevoli fino ad approdare nella giusta famiglia. Ultima tappa del percorso formativo sarà  la visita al canile sanitario. Al termine della lezione l’educatore cinofilo Carmela Di Nardo, del Centro Yellowjoy di Bisignano insieme  al cane Whisky ha offerto agli alunni una dimostrazione pratica (nella foto). Già  un’altra scuola elementare, l’IC di Via De Rada ha aderito al progetto e si auspica che altri Istituti partecipino all’iniziativa, nella consapevolezza che l’attività  di formazione e informazione eÌ€ determinante nella promozione di comportamenti appropriati e a medio e lungo termine costituisce una delle attività  più utili ed efficaci nella prevenzione del randagismo. L’ASP ringrazia l’Istituto Comprensivo “Villaggio” di Montalto Uffugo ed in particolare la dott.ssa Anna Velardi, referente OIPA per la formazione, per la presentazione del progetto all’Istituto.

Fonte: Asp di Cosenza.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com