Da ‘Le Rasole’ sollecitano la verifica della struttura

IL GRIDO protesta che lo scorso lunedì si è levato dagli ospiti del centro ‘La Calavrisella’ di Rogliano (nella foto) circa le condizioni di forte disagio vissute dai numerosi immigrati presenti nella struttura gestita dalla cooperativa sociale ‘Le Rasole’ – non sembra aver turbato gli amministratori del centro che, in una nota inviata al prefetto di Cosenza Raffaele Cannizzaro e al responsabile della Protezione civile della Regione Calabria, chiedono il controllo immediato delle condizioni nella quali versa il centro dis econda accoglienza. “Le accuse di presunte irregolarità  che quotidianamente si consumano all’interno del centro per migranti ‘La Calavrsella’ di Rogliano- spiega nel comunicato il presidente della cooperativa, Latella – non hanno certamente la pretesa di preoccuparci, ma solo quella di rattristarci profondamente. A conferma della nostra professionalità  e moralità , abbiamo ritenuto pertanto, di chiedere che gli organi di controllo preposti possano effettuare urgentemente le opportune verifiche sulla qualità  e correttezza del nostro servizio”. Questa dunque la risposta data agli amministratori della struttura, sita in località  ‘Manche’ – alle rivendicazioni rilasciate dai migranti “stanchi – a parer loro – di una conduzione del Centro fatta di irregolarità  e inadempienze, nel quale si verificherebbero condizioni di sfruttamento, violazioni dei diritti umani e condizioni igienico-sanitarie al limite, che turberebbero non poco le condizioni di vita degli ospiti del Centro”. “Quindi – continua ancora la nota diramata subito dopo la pacifica rivolta – a tutela del buon nome della cooperativa sociale ‘Le Rasole’ nonché delle persone che la rappresentano e degli operatori tutti che in questi nove mesi si sono prodigati per svolgere con alto senso di professionalità  il loro mandato, chiedimao che la struttura venga immediatamente verificata nel suo operare, dagli organi preposti”.

Roberto De Cicco

Fonte: Parola di Vita.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com