Progetto ambiente, 2° posto per gli alunni di Bianchi

LA CLASSE quarta della scuola primaria del “Don Bosco“ di Bianchi (nella foto) si è classificata al secondo posto del Concorso nazionale Scuola Web Ambiente “Paladini della differenziata”. Il progetto, ricordiamo, è stato realizzato dal COOU, Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e in accordo con il Ministero dell’Istruzione e Legambiente. Gli alunni guidati dal maestro Rino Pascuzzo hanno prodotto una vera e propria campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata alla quale ha collaborato l’Amministrazione comunale. La dirigente scolastica Fernanda Petrisano, si detta “soddisfatta e compiaciuta per il risultato ottenuto dalla scolaresca” ed ha esaltato l’importanza della partecipazione e competizione durante la quale sono stati realizzati locandine, depliant, manifesti, brochure e un giornalino. Bianchi e Scigliano sono stati i comuni coinvolti. I vari lavori prodotti sono stati valutati per fantasia ed efficacia del messaggio, completezza dei contenuti e varietà  degli strumenti utilizzati. "Passo a prenderti"- questo è il motto utilizzato dalla quarta primaria di Bianchi, che tra i numerosi lavori realizzati ha partecipato in più occasioni con il personale addetto al quotidiano servizio di raccolta <Porta a porta> dei rifiuti solidi urbani. I giovanissimi ‘Paladini’ – animati e coscienti del loro ruolo si sono distinti nel prelevare porta a porta i sacchetti dei rifiuti, consegnare ai cittadini il materiale informativo preparato con cura nelle alule scolastiche.

Pasquale Taverna

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com