A Rogliano il premio ‘Trasparenza e legalità  sul web’

DOPO aver ricevuto, per due anni consecutivi, il premio ‘Comuni Innovatori’ – il Comune di Rogliano ha ricevuto il premio ‘Trasparenza e legalità  sul web’ 2012. Ne ha dato notizia – sul sito istituzionale – il Palazzo di Città . "Giunto alla quinta edizione – si legge nel comunicato –  il riconoscimento è istituito dall’Asmenet, struttura di aggregazione dei comuni calabresi a capitale pubblico". Nel 2010 e nel 2011 quello di Rogliano è risultato tra i primi comuni in Calabria per innovazione tecnologica relativa alla gestione dei sistemi informatici nella pubblica amministrazione. "Un dato – ha affermato il sindaco Giuseppe Gallo (nella foto) – che testimonia la sensibilità  e l’operatività  della Struttura municipale rispetto alla implementazione di servizi di e-Government diretti all’utenza, in particolare alle imprese e ai cittadini. "Un risultato che conferma l’impegno dell’Amministrazione comunale sia per quanto riguarda lo sviluppo di apparati digitali avanzati, sia per quanto riguarda la celerità  e la trasparenza degli atti". Il premio ‘Trasparenza e legalità  sul web’  viene assegnato alle amministrazioni che hanno messo (in Rete) atti e documenti sulla base dei seguenti requisiti: facilità  di reperimento della documentazione, usabilità  dell’interfaccia web di ricerca, livello di personalizzazione del documento per il cittadino-utente, uso di formati standard e interpretabili automaticamente per la distribuzione dei documenti, esplorazione della struttura organizzativa, consultazione dei dati in possesso dell’ente sia da parte del cittadino che di altre PA, informazioni sulla posta elettronica, presenza di forum e newsletter. Il Comune di Rogliano è risultato tra i primi 49 comuni in Calabria e il primo tra i dieci della provincia di Cosenza. (r.s.)

Fonte: www.comune.rogliano.cs.it

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com