Zona Briganti, tour 2012 e nuovo videoclip

UNA CANZONE per la Calabria. Musica e parole per descrivere le eterne contraddizioni di una terra bella e maledetta dove, spesso, il sacro si unisce al profano, la storia alla leggenda, l’amore alla rabbia. Una Calabria che da terra di emigrazione diventa terra di immigrazione, che nonostante i vecchi retaggi non abbandona mai la speranza, che sa infondere passione e buoni sentimenti, accoglienza e umanità . Si chiama “Di rabbia e d’amore” il primo videoclip di ‘Zona Briganti’ – il gruppo cosentino noto per i testi e le sperimentazioni artistiche. Scritto da Davide Imbrogno e diretto da Marco Caputo, il lavoro presenta un insieme di metafore sulla Calabria. Il protagonista è un viaggiatore (Paolo Mauro) che a bordo di una Vespa percorre strade e sentieri tra paesaggi marini, valli e montagne andando incontro a posti, persone e situazioni “in bilico fra la realtà  e la fantasia”. Il suo punto di arrivo, prima di smarrirsi in un bosco tra ninfe e uomini mascherati, è rappresentato da una festa di matrimonio. Il banchetto si svolge in campagna. Da segnalare, tra le scene più significative, quella che si svolge tra i vicoli di un vecchio borgo e rappresenta una protesta di popolo contro un politico (Totonno Chiappetta). “Durante i ritornelli del brano – spiegano gli ideatori – abbiamo uno stacco netto e troviamo il gruppo Zona Briganti all’interno di un teatro all’aperto: vuoto. Ed è proprio in questo teatro che alla fine del suo viaggio giunge il protagonista, simbolo del richiamo della musica, del viaggio che termina in un luogo di cultura”. Il lavoro si conclude col dettaglio di una rosa contenuta in un bicchiere, omaggio al poeta Franco Costabile (allievo di Ungaretti). Carico di passaggi e messaggi subliminali il video “cerca di arricchire l’insieme delle emozioni e delle riflessioni che la canzone ‘Di rabbia e d’amore’ vuole trasmettere”.

Gaspare Stumpo

Fonte: Parola di Vita.

Guarda il nuovo video degli ZONA BRIGANTI

[embedyt]http://www.youtube.com/watch?v=JwnIOdKP-iU[/embedyt]

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com