Rete stradale ed autostradale: l’Anas comunica

ANCHE oggi (05.08.2012, ndr) punte di traffico molto elevate, in particolare, sulla A3 Salerno-Reggio Calabria.

Domenica di esodo estivo senza disagi sulle strade e sulle autostrade gestite dall’Anas, con maggiore traffico rispetto allo scorso anno, in particolare in Campania, Calabria e Sicilia. Traffico sostenuto in direzione dei valichi di frontiera. Oggi confermato il ‘bollino rosso’ delle previsioni, con spostamenti di medio e lungo raggio, in particolare, nella fascia oraria 8,00-12,00. Nel pomeriggio, la SS682 ‘Jonio-Tirreno’ è stata chiusa provvisoriamente al km 5,400 per un incidente mortale, in provincia di Reggio Calabria. Rallentamenti si sono verificati in Calabria per traffico intenso sulle strade statali 18, 106 e 107 e in Sicilia, sull’autostrada A29, a causa di alcuni incendi. In Friuli Venezia Giulia il traffico si è mantenuto intenso ma regolare sia nella direzione dei valichi di confine che sul raccordo autostradale Sistiana-Rabuiese, rallentamenti si sono invece verificati nella giornata di ieri nel tratto Venezia-Trieste, in particolare sul tratto Redipuglia-barriera di Trieste Lisert. Sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria traffico intenso, con punte di oltre 4000 vetture l’ora, che si è avvicinato a quello registrato ieri, giornata di bollino nero. La circolazione è rimasta sempre scorrevole grazie ai nuovi km di autostrada e a 124 km consecutivi senza interruzioni da Salerno a Lagonegro Nord. Nel pomeriggio, per poche ore, si è registrato qualche rallentamento, dovuto soprattutto al numero elevato di veicoli pesanti, in avvicinamento a un breve tratto a doppio senso di circolazione nei pressi di Campotenese, tratto montano del Pollino, in provincia di Cosenza. Domani, lunedì 6 agosto, si prevede traffico intenso nella mattinata con la ripresa della circolazione dei mezzi pesanti e con gli ultimi spostamenti del fine settimana. L’Anas ricorda che sono in funzione i nuovi rilevatori della velocità  media e istantanea sulle strade statali "Vergilius”, gestiti della Polizia stradale nel Lazio sulla SS1 “Aurelia”, in Campania sulla SS7 quater “Domitiana”, e in Emilia Romagna sulla SS309 “Romea”. Il limite di velocità  consentito in questi tratti è di 90 km/h. Ulteriori informazioni su http://vergilius.stradeanas.it. L’evoluzione della situazione in tempo reale dell’esodo su tutta la rete viaria nazionale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure, grazie all’applicazione ‘VAI’, disponibile per Android, iPad e iPhone (http://www.stradeanas.it/vaiapp), su tutti gli smartphone e i tablet. Il servizio di infoviabilità  di Anas è presente gratuitamente in “Apple store” e in “Android market – Google Play”. Sulla web tv www.stradeanas.tv tutte le informazioni raccolte sono gestite in contatto diretto con il Centro di Coordinamento Nazionale in Materia di Viabilità  del Dipartimento di Pubblica Sicurezza. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero 841-148 Pronto Anas per informazioni sull’intera rete Anas e il Numero Verde Anas 800-290-092 dedicato all’A3 Salerno-Reggio Calabria attivo 24 ore su 24 per le informazioni in tempo reale sul traffico e per le richieste di assistenza e soccorso meccanico. L’Anas, infine, invita alla prudenza gli automobilisti, ad allacciare le cinture di sicurezza in auto, anche quelle posteriori, e a utilizzare i seggiolini di sicurezza per i bambini.

Roma, 5 agosto 2012

Fonte: ANAS.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com