In arrivo agevolazioni per nuove attività  nel CS

L’IDEA è quella di una galleria con diverse tipologie di attività  in grado di coordinarsi, offrire servizi e, nel contempo, valorizzare il sistema architettonico locale. Un polo commerciale con caratteristiche legate alla tradizione ma al passo coi tempi, diverso dai centri commerciali perché capace di venire incontro alle nuove modalità  fruitive dei cittadini (giovani e meno giovani), favorendo uno shopping più rilassato. Procede in questa direzione il lavoro dalla commissione di nomina consiliare ‘Valorizzazione del centro storico e Politiche per le attività  produttive’ – che in questi giorni ha dato il via libera alla Giunta comunale per l’approvazione di un Regolamento per la concessione (a decorrere dal 1° gennaio 2013) di agevolazioni alle nuove attività  che si insediano nel centro storico del Comune di Rogliano. Agevolazioni che consistono nell’erogazione di contributi sotto forma di sgravio totale o parziale dei tributi IMU, TARSU, TOSAP, Imposta sulla pubblicità , relativi agli immobili direttamente e interamente utilizzati per lo svolgimento dell’attività . Per i soggetti che intendano operare nel centro storico per periodi temporanei e comunque non inferiori a tre mesi, le agevolazioni consisteranno in esenzione dai tributi calcolata su base annua. Potrà  essere beneficiario del contributo il proprietario che affitti a canone agevolato concordato con l’Amministrazione comunale. L’iniziativa rientra nel progetto di Centro commerciale naturale su Corso Umberto.“Stiamo cercando di ridare impulso al nostro centro storico che può diventare una vera alternativa alla grande distribuzione. Con questa operazione – ha spiegato il sindaco Giuseppe Gallo –  vogliamo legare il commercio alle bellezze artistiche di Corso Umberto e del centro storico, un esperimento che nel mese di settembre verrà  presentato ai cittadini ed agli operatori commerciali con un’apposita iniziativa pubblica”. L’area interessata dal provvedimento riguarda Corso Umberto, Piazza Morelli e Piazza Saverio Altimari”.

Gaspare Stumpo

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com