San Lucido, conclusa con successo la Festa del Mare

UNO SCENARIO unico che diventa ancora più affascinante al calare della sera, un’armonia di sapori che richiamano le antiche ricette dei sanlucidani e soprattutto la condivisione della gioia, nel significato più vero della gente di mare. La Festa del mare che si è svolta a San Lucido dal 9 all’11 agosto ha sintetizzato perfettamente questi diversi elementi, dando modo a coloro che hanno scelto di trascorrere qualche ora sul lungomare del comune costiero di divertirsi al fresco della brezza estiva. La macchina organizzativa guidata da “Obiettivo mare” coordinata dai fratelli Rago e supportata dall’assessorato alla Cultura della Provincia di Cosenza e dall’Assessorato al Turismo del Comune di San Lucido ha fatto in modo che tutto procedesse per il meglio, offrendo a turisti e visitatori un programma che ha unito sapientemente spettacolo e cultura, gastronomia e nautica. «Nonostante le avversità  – spiega Claudio Rago – abbiamo dato continuità  ad un’iniziativa che è entrata nel cuore dei sanlucidani e di coloro che villeggiano non solo a San Lucido, ma lungo l’intera costa tirrenica. Le tre giornate in cui la manifestazione si è svolta hanno permesso di vivere emozioni intense, assistendo a spettacoli di ottimo livello. Musica, comicità  e moda sono stati alcuni degli elementi che hanno animato le diverse serate, fornendo lo giusto scenario agli squisiti piatti a base di pesce offerti dai banchetti gastronomici. E fortunatamente il pubblico ci ha premiato. La presenza e la partecipazione della gente ci hanno fatto capire che la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta. Il nostro auspicio è programmare al meglio l’edizione 2013 con l’apporto degli enti istituzionali che fino ad ora non è mai venuto meno». Particolarmente interessanti ed apprezzate sono state le attività  sportive curate da Isca diving, dal Gruppo subacqueo paolano e dal Club nautico Paola. Intensi ed emozionanti gli spettacoli proposti: dal recital musicale della prima sera alla sfilata “Insieme per moda – Mare” organizzata da Azzurra Calvano, Catia Pastore e Loredana Pastore e dedicata alle nuove tendenze da spiaggia. Ha concluso il programma lo spettacolo “Cantica Orchestra – Concerto del mare” e l’esilarante varietà  di Totonno Chiappetta. «Abbiamo proposto il mare – conclude lo stesso Rago – in tutti gli aspetti possibili, facendo apprezzare la limpidezza delle acque di San Lucido e promuovendo l’antica tradizione dei sapori tipici sanlucidani».

Fonte: EMMEDIA – Editoria Marketing Comunicazione.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com