La Commissione Tecnica Regionale esprime parere favorevole sull’atto aziendale dell’Asp di Cosenza

LA COMMISSIONE Tecnica Regionale ha espresso parere favorevole sull’Atto Aziendale presentato dall’ASP di Cosenza avendo rispettato quanto previsto dalle Linee Guida Regionali ed i Decreti 18/2010 e 106/2012. A questo punto manca la presa d’atto della Struttura Commissariale per rendere operativo in modo definitivo tutto quanto indicato nell’atto aziendale per realizzare la riorganizzazione della Rete Ospedaliera, Territoriale e Emergenza/Urgenza, nonché della individuazione dei nuovi 6 Distretti Sanitari al posto degli attuali 15 Distretti con notevole risparmio economico e dei nuovi Dipartimenti Sanitari e Tecno-Amministrativi. Entro fine ottobre i Medici di Famiglia dovranno definire tutte le procedure per l’organizzazione dei Nuclei delle Cure Primarie dopo aver aderito al Progetto finanziato con gli Obiettivi di Piano e che migliorerà  l’Assistenza Territoriale con la possibilità  di trattare in queste nuove strutture sanitarie tutti i Codici Bianchi ed effettuare il controllo delle Patologie Croniche secondo le Linee Guida e ben definiti Percorsi Diagnostico-Terapeutici anticipando quanto indicato nella proposta del Ministro Balduzzi che dovrà  essere recepita dalle Regioni. Anche l’organizzazione della Rete Emergenza/Urgenza si sta completando con l’applicazione del Decreto Regionale che prevede una riorganizzazione delle Postazioni di Guardia Medica e di 118 con l’accorpamento nelle Strutture riconvertite in CAPT del Punto di Primo Intervento, della Postazione di Guardia Medica e del 118. Inoltre si stanno definendo le procedure per l’acquisto in Noleggio delle nuove Autoambulanze ormai obsolete. L’ASP di Cosenza sta definendo finalmente le procedure di acquisto di ben 10 Ecografi che permetteranno di dare risposte alla grave carenza di apparecchiature tecnologiche in quanto in questi anni non si è  pensato di investire sulla tecnologia   fondamentale per dar risposte ai bisogni de cittadini. Inoltre l’ASP di Cosenza ha aderito alla gara CONSIP per l’acquisto di N°8 TAC e N°5 Risonanze Magnetiche che dovrebbe concludersi nei prossimi giorni. Purtroppo abbiamo un grave deficit di Tecnologie per cui quelle disponibili essendo ormai in vita da più di 15 anni con notevole frequenza vanno incontro a guasti difficilmente riparabili per difficoltà  nel recuperare i ricambi non più in produzione. Entro il 30 settembre verrà  completata la nuova organizzazione della Rete Ospedaliera dell’ASP di Cosenza per come previsto dal Decreto 18/2010 e 106/2012. Infatti nello Spoke Cetraro-Paola  verranno allocate tutte le Unità  Operative per come previsto dai Decreti Regionali. In particolare nel P.O. di Cetraro sono previsti oltre ai Posti Letto di Ostetricia/Ginecologia, di Pediatria/Neonatologia, di Psichiatria, di Rianimazione, di Oculistica, di Urologia, di Chirurgia, di Medicina con annesso Servizio di Cardiologia attivo 24 ore, di Lungodegenza, di Multidisciplinare, di Pronto Soccorso con Posti Letto Tecnici di Osservazione Breve. Nel P.O. di Paola sono invece previsti i Posti Letto di Cardiologia/UTIC, di Medicina, di Chirurgia, di Ortopedia, di Oncologia, di Multidisciplinare, di Pronto Soccorso con Posti Letto Tecnici di Osservazione Breve. Anche la riorganizzazione dello Ospedale Spoke  Corigliano-Rossano verrà  completata per come previsto dai Decreti Regionali. In particolare nel P.O. di Corigliano sono previsti i Posti Letto di Ostetricia /Ginecologia, di Pediatria/Neonatologia, di Neurologia, di Psichiatria, di Medicina, di Chirurgia, di Multidisciplinare, di Pronto Soccorso con i Posti Letto Tecnici di Osservazione Breve, mentre nel P.O. di Rossano sono previsti i Posti Letto di Cardiologia/UTIC, di Ortopedia, di Nefrologia e Dialisi, di Urologia, Chirurgia e Ginecologia, di Oncologia, di Rianimazione, di Oculistica, di Otorinolaringoiatria, di Riabilitazione Intensiva, di Lungodegenza, di Multidisciplinare, di Pronto Soccorso con Posti Letto Tecnici di Osservazione Breve. Nell’Ospedale Spoke di Castrovillari sono previsti i Posti Letto di Cardiologia/UTIC con Emodinamica, di Medicina, di Chirurgia, di Ortopedia, di Oncologia, di Otorinolaringoiatria, di Oculistica, di Urologia, di Ostetricia/Ginecologia, di Pediatria/Neonatologia, di Rianimazione, di Multidisciplinare, di Pronto Soccorso con i Posti Letto Tecnici di Osservazione Breve. L’Organizzazione definitiva degli Ospedali Spoke con la allocazione delle varie Unità  Operative permetterà  di redistribuire tutto il Personale Medico e del Comparto con la possibilità  di attivare tutti i Posti Letto e finalmente avere un assetto razionale della Rete Ospedaliera. L’applicazione dell’Atto Aziendale dell’ASP di Cosenza rappresenta una svolta epocale per la nostra Sanità  Provinciale, ma per la sua realizzazione è necessaria la collaborazione ed il supporto di tutte le Istituzioni, delle Organizzazioni Sindacali, di tutti gli Operatori sanitari, del comparto ed amministrativi. Solo con l’operatività  sarà  possibile giudicare  l’efficacia della nuova organizzazione e quindi successivamente sarà  opportuno  verificare e monitorare quanto previsto dalla nuova organizzazione ed eventualmente apportare quelle modifiche ritenute necessarie e condivise che potranno trovare applicazione nel nuovo Piano Sanitario Regionale che ne prossimi mesi dovrà  essere proposto. Questo momento storico è di estrema importanza per poter dare finalmente risposte ai bisogni dei cittadini e per questo è determinante il contributo costruttivo di tutti e non solo la critica strumentale che ottiene come risultato solo la perdita di fiducia dei cittadini, la riduzione di  credibilità  delle strutture sanitarie alimentando in tal modo indirettamente la migrazione sanitaria in quanto si crea inutile allarmismo e non si evidenziano le tante positività  che pure ci sono, nonché  il grande lavoro fatto dai nostri operatori con grande abnegazione e sacrifici personali.  

Fonte: Asp Cosenza (18.09.2012).

Nella foto, il Distretto sanitario di Rogliano. La struttura fa parte dell’ASP di Cosenza.


 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com