Mancini: “l’Amministrazione regionale sostiene l’ottimizzazione organizzativa e tecnologica degli uffici giudiziari”

L’ASSESSORE al Bilancio e alla Programmazione Nazionale e Comunitaria della Regione Calabria, Giacomo Mancini, ha presieduto i lavori del convegno sul tema ”Riorganizzazione dei processi lavorativi e di ottimizzazione delle risorse degli uffici giudiziari della Regione Calabria” (nella foto), organizzato al Protoconvento Francescano di Castrovillari (Cs). L’incontro che si e’ aperto con i saluti delle autorita’ e del Sindaco della citta’ del Pollino, Domenico Lo Polito, e’ stato diviso in tre parti. Un’importante occasione per fare il punto sullo stato di attuazione delle ”Best practices” che ha lo scopo di aumentare la qualita’ dei servizi della giustizia civile e penale, riducendo i costi di funzionamento e di erogazione dei servizi dell’organizzazione giudiziaria. Una ”pratica migliore”, che rientra nell’ambito della programmazione del Fondo Sociale Europeo 2007/2013, nata in virtu’ del protocollo d’intesa siglato dalle regioni italiane con il Ministero della Giustizia, il Dipartimento per la Funzione Pubblica e il Ministero del Lavoro. ”L’Amministrazione regionale guidata da Scopelliti – ha spiegato l’Assessore Mancini che ha coordinato la prima parte dei lavori – ha profuso un notevole sforzo per avviare, anzi riavviare il Progetto Tematico relativo alla ‘Riorganizzazione dei processi lavorativi e di ottimizzazione delle risorse degli Uffici Giudiziari della Regione Calabria’ che, nel 2010 si trovava in una fase di stallo amministrativo, mettendo a disposizione, 2.430.000,00 euro e dando concreto avvio al processo di selezione che permette oggi di attuare le azioni progettuali”. L’Assessore regionale ha spiegato, inoltre, che ”il miglioramento dell’amministrazione della giustizia in Calabria passera’ attraverso l’innovazione organizzativa e tecnologica degli uffici giudiziari, la qualita’ e la facilita’ di accesso ai servizi erogati, la ricerca di complementarieta’ e sinergie tra il sistema giustizia e i diversi attori del sistema economico-amministrativo regionale”.

Fonte: Newsletter Giacomo Mancini.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com