Talarico: “in Calabria il sistema dei rifiuti è al collasso”

"IL SISTEMA dei rifiuti è al collasso per l’ennesima volta in Calabria: la mancanza di un qualsiasi piano di gestione della raccolta e conferimento dei rifiuti ha reso lo stato delle cose insostenibile. Di fronte a tutto ciò si assiste troppo spesso ad una politica fatta di annunci poi puntualmente smentiti dall’evidenza delle cose. In questa difficile situazione il silenzio della Giunta regionale è assordante. In questi giorni, la crisi sta avendo ripercussioni gravissime: i camion, destinati alla raccolta dei rifiuti nei comuni del Savuto, sono bloccati da giorni nei pressi della discarica di Alli senza alcuna possibilità  di scaricare e riprendere, quindi, servizio. La situazione è ormai disperata per quei piccoli centri della presila cosentina che vedono sorgere piccole ed abusive discariche sul territorio accompagnate da concentramenti di rifiuti lungo strade e nei pressi delle abitazioni. E’ inutile aggiungere che il sistema di raccolta differenza porta a porta è oramai interrotto e se le cose continueranno di questo passo l’impegno delle amministrazioni e dei cittadini sarà  vanificato. Da anni il sistema dei rifiuti in Calabria è commissariato; si spendono milioni di euro per non risolvere il problema. E’ venuto il momento di interrogarsi sull’utilità  dell’Ufficio del Commissario nella nostra regione". E’ quanto dichiara in una nota Mimmo Talarico, consigliere regionale dll’IDV.

Fonte: Ufficio Stampa IDV Calabria.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com