Il comandante Citino lascia il servizio. “Grazie a tutti”.

CARLO Citino lascia il Comando di Polizia Municipale. Con anticipo (e per scelta personale) il responsabile della PM del Comune di Rogliano si è congedato dopo 37 anni di attività  e con risultati positivi alla guida del suo Settore. Maturata prima delle elezioni del 15 maggio 2011, la decisione di lasciare il servizio si è concretizzata 1° ottobre 2012. “Ringrazio le Amministrazioni comunali che si sono succedute nel corso di questi anni, che – ha fatto sapere l’ex Comandante –  mi hanno dato l’opportunità  di raggiungere traguardi importanti sia dal punto di vista umano che lavorativo”. Un percorso professionale impegnativo ma ricco di soddisfazioni che per lo stesso Citino si è tradotto in anni di impegno per la Comunità  e la gestione del territorio. Carlo Citino (nella foto) ha dimostrato competenza e senso del dovere. “Ringrazio – ha detto – i colleghi di Settore e l’intera struttura municipale per la disponibilità  e la collaborazione che mi hanno offerto. Sono convinto che l’attività  del personale di Polizia Municipale proseguirà  con l’efficienza e l’affidabilità  di sempre. Ringrazio altresì tutti i cittadini roglianesi con i quali credo di avere intrattenuto un rapporto di reciproca stima. Ma anche la Forze dell’Ordine per la qualità  del rapporto collaborativo dimostrato in varie occasioni”. L’ex responsabile della PM ha rivolto anche un pensiero alla famiglia “che mi ha sempre sostenuto ed alla quale – ha spiegato – spero di poter dedicare il tempo a mia disposizione”. Citino, ricordiamo, era entrato a far parte del Corpo di Polizia Municipale il 1° dicembre 1976 ricoprendo i ruoli di agente, vice comandante e comandante. Attualmente il Settore di Polizia Municipale del Comune di Rogliano è guidato da Antonio Gallo.

Gaspare Stumpo

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com