CNR di Piano Lago. Talarico (Idv): “grave la bocciatura dell’odg in Consiglio regionale

COLPISCE la disinvoltura con cui il Consiglio regionale ha respinto l’ordine del giorno presentato dal sottoscritto insieme ai consiglieri Franchino, Guccione e Mirabelli sull’ipotesi, di nuovo prospettata, di trasferire a Catanzaro, smantellandolo di fatto, l’Istituto di Scienze Neurologiche del CNR di Mangone. Eppure la questione assume una certa rilevanza dal lato della salvaguardia e della valorizzazione di un importante centro d’eccellenza della nostra regione, qual è appunto il l’ISN.

àˆ utile ricordare a tal riguardo che il presidente Scopelliti, dopo le vibrate proteste degli operatori della struttura per la revoca della convenzione tra il centro del CNR e la Regione, ma anche a seguito dell’iniziativa politica di consiglieri regionali, sindaci del territorio, presidenza della Provincia e parlamentari nazionali sulla questione, in data 18. 09. 2012 comunicava di avere “assegnato il relativo budget all’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza”, per il ripristino della convenzione, e che “nessuno dei componenti l’attuale Giunta Regionale, tantomeno il sottoscritto, ha mai ipotizzato il trasferimento delle attività  del Cnr di Mangone a Catanzaro”.

Ora si apprende che per il 31 ottobre, non essendo stata ripristinata la convenzione con il SSR, è stato convocato un Cda dell’Istituto, con all’OdG proprio il trasferimento a Catanzaro della sede dell’ISN CNR di Mangone, dove, a quel punto, resterebbe solo un ufficio periferico, che non svolgerebbe più attività  sanitaria e diagnostica, senza alcun compito operativo.

Nel ricordare quindi che l’ISN-CNR di Mangone è struttura di ricerca di eccellenza a livello internazionale, che negli anni ha erogato prestazioni altamente specialistiche nel campo della biologia molecolare e della diagnostica, frenando nondimeno il fenomeno dell’emigrazione sanitaria, chiedo al presidente Scopelliti di mantenere gli impegni assunti pubblicamente, ripristinando la convenzione, scongiurando il suo smantellamento.

Fonte: mimmotalarico.it

Nella foto: Mimmo Talarico assieme ad una delegazione di IDV Calabria in visita nel Savuto.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com