Raffaele Pirillo: “il Savuto abbandonato a se stesso”

IL SINDACO di Mangone, Raffaele Pirillo, nel corso della conferenza stampa promossa da Usi – Rdb Ricerca a proposito della vertenza relativa all’Istituto di Scienze Neurologiche di Piano Lago, è intervenuto sottolineando le numerose problematiche che affliggono il Savuto. In particolare, il primo cittadino ha ricordato le pressioni a cui sono sottoposti gli amministratori locali da parte delle popolazioni, quindi, le difficoltà  nella gestione della cosa pubblica. Pirillo (nella foto) ha evidenziato l’assenza di attenzione rispetto alle istanze del comprensorio soffermandosi sullo stato di crisi socio, economica e infrastrutturale che necessita di nuovi progetti e investimenti. Raffaele Pirillo ha citato l’assenza di programmazione che doveva riguardare l’ammodernamento del tracciato autostradale nel tratto della Valle del Savuto, con la sistemazione dello svincolo di Piano Lago e la creazione di una bretella di accesso alla stessa sede del Cnr. “E’ opportuno effettuare scelte strategiche per lo sviluppo del territorio. Come nel caso dei Pisl che – ha spiegato Pirillo – in questi mesi ha coinvolto, positivamente, le aree di Pre Sila e Savuto nel settore della mobilità ”. (G. St.)

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com