LsU in stato di agitazione. Gallo scrive al Prefetto

"SI COMUNICA che in data 30 novembre 2012, in seguito allo stato di agitazione avviato dallo scrivente gruppo, il sindaco di Rogliano, Giuseppe Gallo, ha convocato la Conferenza dei Sindaci della Valle del Savuto. Della iniziativa è stato informato anche il Prefetto di Cosenza. “E’ infatti noto – ha spiegato il primo cittadino – che questi Lavoratori ormai sopperiscono alle carenze degli Enti locali, i quali da anni subiscono tagli indiscriminati sui trasferimenti”. Gallo ha chiesto quindi l’intervento del Prefetto presso i Governi regionale e nazionale “per evitare ulteriori tensioni sociali” e per la risoluzione della problematica. La Conferenza si terrà  presso la sala consiliare di Rogliano, con inizio alle ore 16. I Lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità  hanno aderito allo Sciopero Generale indetto per il giorno 10 dicembre 2012 dalla sigla sindacale USB. Alla base della decisione la mancata erogazione degli ultimi sussidi ed integrazioni ma, soprattutto, le difficoltà  storiche legate al programma di stabilizzazione del Bacino calabrese degli LsU/LpU. Pertanto, considerato il persistere delle condizioni di grave difficoltà  economica e l’assenza di prospettive circa l’attuazione di misure occupazionali definitive, si chiede a tutti i lavoratori di partecipare alla sopracitata discussione".

Fonte: Gruppo LsU/LpU Comune di Rogliano (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com