Ecco la ‘Luce di Betlemme’

 

 

La storia

LA STORIA della Luce di Betlemme nasce dal coinvolgimento dello scoutismo austriaco ad un’iniziativa di beneficenza, "Lichts in Dunkel " – Luce nel buio, che da Linz porta la luce della grotta di Betlemme in tutta l’Austria.

Di anno in anno è cresciuta la partecipazione e l’entusiasmo per la consegna della "Luce della Pace" tramite i Gruppi Scout. Sempre piu’ numerosi sono gli scout che vi prendono parte. Quasi ogni anno la Luce della Pace di Betlemme è stata portata in un "nuovo" Paese europeo.

Nel 1996 c’è stata in Italia la prima distribuzione a livello nazionale della Luce della Pace, similare a quanto avviene in Austria, utilizzando il mezzo ferroviario per una staffetta di stazione in stazione: la Luce in quell’anno ha toccato oltre 100.000 persone, 5000 scout, 48 città  e paesi.

Il messaggio

La Luce della Pace va diffusa a più gente possibile: ricchi e poveri, colti e ignoranti, bianchi e neri, religiosi ed atei, La Pace è patrimonio di tutti e la Luce deve andare a tutti. Si vorrebbe che la luce della Pace arrivasse in special modo nei luoghi di sofferenza, ai gruppi di emarginati, a coloro che non vedono Speranza e futuro nelle vita. L’occasione della distribuzione può essere occasione di Buone Azioni: fare compagnia a chi è solo, visitare gli ammalati, dar da mangiare a chi ha fame, … anche il carcere è un posto ove la Pace va Portata!

Costruttori di Pace

La parola "pace" ci richiama alla mente immagini di serenità, di tranquillità  e non leghiamo questo termine a concetti dinamici. Mentre invece la pace richiede impegno e tenacia. Quale migliore occasione ci offre la "Luce di Betlemme" per farci costruttori di pace?

Ogni anno riceviamo dai vari gruppi testimonianze e relazioni sulle attività  svolte in occasione della distribuzione della "luce" nelle varie realtà  locali. Ci arrivano le vostre veglie, poesie, pensieri, relazioni degli incontri, fotografie. Queste testimonianze noi le raduniamo in un libro che viene stampato e distribuito nel viaggio successivo. La stessa cosa avviene in Austria dove riuniscono le relazioni di tutti gli stati aderenti per poi stamparle in una relazione unica.

La Luce della Pace non ha solo un significato religioso, ma traduce in se molti valori civili, etici, morali accettati anche da chi non pensa di condividere una fede. Perciò accogliamo coloro che vorranno partecipare alla distribuzione anche se non cristiani, purchè condividano i valori di Pace e Fratellanza che la Luce della Pace porta con se.

Fonte: Foulards Bianchi.

– Evento 2012 –

La "Luce della Pace da Betlemme" arriva alla Stazione FF.SS di Paola (Cosenza) giorno 15 dicembre 2012 con il treno Intercity 561 (Roma-Villa San Giovanni) alle ore 21:50.

– Evento 2013 –

La "Luce della Pace da Betlemme" arriva alla Stazione FF.SS di Paola (Cosenza) giorno 14 dicembre 2014 con il treno Intercity 561 (Roma-Villa San Giovanni) alle ore 21:00.

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com