Calcio a 5. Roglianese, sprint di fine anno

Campionato Calabrese di Calcio a Cinque – Serie D

ROGLIANESE – ALMAS COSENZA= 4-0 (1°t. 1-0)

"UNA VITTORIA sofferta, contro una squadra ben messa in campo, che ha cercato di chiuderci tutti gli spazi ed agire in ripartenza; ma, oggi più che mai, la voglia di vincere era troppo grande ed alla fine i ragazzi, anche se hanno sofferto, a mio parere, del cosiddetto ‘capogiro da alta classifica’ – che gli ha afflosciato un pò le gambe, sono riusciti nell’impresa di portare a casa 3 punti d’oro. Il turno di riposo arriva in un momento sbagliato, visto lo stato di forma del gruppo;  vorrà  dire che aspetteremo qualche risultato favorevole ‘sudando’ in allenamento al palazzetto".

Il commento della gara odierna comincia dalla dichiarazione finale di mister Diego Sicilia, che fotografa alla perfezione l’andamento della partita, giocata a ritmi non elevati, per la scelta degli ospiti di rimanere molto coperti in fase difensiva, lasciando l’iniziativa costantemente ai rossoneri, salvo affidarsi a qualche rapido capovolgimento di fronte, che, però, non impensieriva troppo l’attento Alessio.

Il primo tempo passa senza tanti sussulti, sbloccato da una rete di Stumpo dopo uno schema da calcio piazzato. La seconda frazione di gioco è più movimentata in quanto gli ospiti sono costretti a rischiare qualcosa per riequilibrare il risultato, esponendosi, così, alle veloci ripartenze roglianesi, che si concretizzano, prima, con una rete di Aloe, su inedito assist del portiere Alessio, e, poi, con il gol dell’ ottimo Scaglione. La ciliegina finale sulla torta la metteva il solito Danilo Zumpano (nella foto), con una rete da sigla televisiva: assist, ancora una volta, di Alessio e mossa dello scorpione di Zumpano che lasciava pietrificato il portiere cosentino.

Fonte: ASD Roglianese.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com